Runtz Auto: La Versione Autofiorente di un Ibrido Classico


Runtz Auto: La Versione Autofiorente di un Ibrido Classico

All’inizio del 2020, i bravi ragazzi di Zamnesia crearono la Runtz, uno splendido e potente incrocio di Zkittlez e Gelato. La prima è una deliziosa varietà a predominanza indica, mentre la seconda è un potente ibrido dai sapori dolci.

Oggi, i breeder di Zamnesia hanno combinato queste due potenze con una varietà ruderalis di origine sconosciuta per creare una delle autofiorenti più forti ed affidabili in circolazione: la Runtz Auto.

TI PRESENTIAMO LA RUNTZ AUTO

Runtz auto: la versione autofiorente di un ibrido classico

Chi conosce la Runtz originale potrebbe pensare che una versione autofiorente di questa genetica non potrà mai competere con la varietà fotoperiodica.

Certo, la Runtz Auto non è ovviamente così alta e non produce così tante cime come l’originale, ma l’aggiunta di una ruderalis dà sempre questi risultati in un nuovo ibrido. Fatta questa premessa, la maggior parte dei consumatori di cannabis sarà comunque felice di sapere che la Runtz Auto sfrutta solo i migliori aspetti della genetica ruderalis.

E con questo intendiamo che perderai a malapena la potenza (di cui riparleremo più avanti) e riuscirai comunque a raccogliere quantità significative di cime (che vedremo nel dettaglio tra poco), il tutto senza dover regolare le ore di luce e gestire un tempo di crescita più lungo, passaggi di cui ti saresti dovuto invece preoccupare con la varietà originale.

COLTIVARE LA RUNTZ AUTO

Runtz auto: la versione autofiorente di un ibrido classico

Seguendo questa linea di pensiero, coltivare la Runtz Auto sarà una buona occasione per ottenere con estrema facilità una varietà molto potente. Piuttosto di dover applicare complesse tecniche di training per gestire la varietà fotoperiodica originale, questa autofiorente richiede solo qualche leggera potatura per farle prendere la forma ideale.

Vale anche la pena notare che, mentre molte varietà autofiorenti tendono a rimanere particolarmente piccole, la Runtz Auto diventa una pianta relativamente grande, grazie alla potente genetica Zkittlez e Gelato #33. Per essere più precisi, una pianta di Runtz Auto può raggiungere un’altezza di circa 1 metro.

Dando alla Runtz Auto 18–20 ore di luce al giorno, quantità moderate di fertilizzanti ed acqua riuscirai a raccoglierla circa 9–10 settimane dopo aver piantato il seme nel terreno. A quel punto, avrai ottenuto dai 100 ai 150g/pianta nelle colture outdoor, che è circa un quarto della quantità che otterresti da una Runtz fotoperiodica. Tuttavia, se la coltivi indoor, puoi posizionare un gran numero di piante di Runtz Auto una accanto all’altra ed ottenere fino a 500g/m², che è la stessa quantità che otterresti coltivando la Runtz classica.

FUMARE LA RUNTZ AUTO

Runtz auto: la versione autofiorente di un ibrido classico

Una volta raccolte le cime dalle piante, ti accorgerai di quanto la Runtz Auto si avvicini alla varietà classica. Prima di tutto, assaporerai gli stessi sapori tropicali vibranti e dolci che potresti aver già assaporato ed amato con l’originale. L’aroma che diffonde nell’aria ti lascerà a bocca aperta, poiché le sfumature zuccherine e cremose ti faranno tornare alla mente i negozi di caramelle della tua infanzia.

Ma la parte più dolce della Runtz Auto è la sua potenza. Certo, le cime della Runtz classica arrivano al 27% di THC, ma il fatto che la Runtz Auto raggiunga il 23% di THC pur avendo una piccola parte di genetica ruderalis è davvero impressionante. Con queste concentrazioni batte anche la maggior parte delle varietà fotoperiodiche vendute attualmente sul mercato!

Per cui, man mano che le sue potenti cime faranno il loro lavoro, tu potrai goderti un profondo rilassamento combinato con sensazioni mentalmente stimolanti, senza mai rimanere inchiodato al divano. Considerando questi aspetti, riteniamo che la Runtz Auto sia particolarmente indicata per coloro che vogliono prendersi un po’ di tempo per sé stessi e desiderano alleviare le tensioni mentali senza lasciarsi completamente sopraffare. Questa varietà può anche regalare momenti di svago e relax, da condividere con gli amici per passare qualche ora di serenità e spensieratezza, senza rimanere pietrificati ed incapaci di muoversi.