Come preparare il tè alla cannabis e al CBD


Come preparare il tè alla cannabis e al CBD

Il tè alla cannabis e quello al CBD sono soluzioni eccellenti per beneficiare degli effetti dei cannabinoidi, assaporando al tempo stesso una bevanda calda e confortante.

Il tè alla cannabis genera uno sballo simile a quello prodotto dagli edibili, i cui effetti insorgono lentamente e durano più a lungo. Ciò avviene perché il corpo utilizza un percorso metabolico differente per assimilare i cannabinoidi assunti per via orale, rispetto a quelli inalati. Il tè al CBD invece genera effetti più lucidi e distensivi. Dal momento che non produce effetti psicoattivi, può essere consumato anche per rilassarsi durante la giornata.

IL TÈ AL CBD SI ADATTA ALLE TUE ESIGENZE?

Una tazza di tè al CBD offre numerosi vantaggi. Il cannabinoide può contribuire ad alleviare la mente e permette di raggiungere uno stato di relax. Il tè al CBD ti farà sentire lucido e ancorato a terra per tutto l'arco della giornata, attenuando le contratture involontarie di muscoli e tendini. Il CBD si lega inoltre ai recettori della serotonina. È stato dimostrato che il cannabinoide può aumentare la quantità di anandamide, detta anche “molecola della beatitudine”, nelle sinapsi.

QUALI SONO I BENEFICI DI UN TÈ ALLA CANNABIS?

Il tè alla cannabis offre un'esperienza divertente e ricreativa, grazie ai suoi potenti effetti. Gli elevati livelli di THC generano uno sballo intenso e duraturo. Le varietà sativa di solito contengono terpeni che inducono effetti euforizzanti e cerebrali, mentre i terpeni dei ceppi indica favoriscono il rilassamento. Il THC possiede anche proprietà lenitive, e può contribuire ad innalzare il tono dell'umore, stimolare l'appetito e conciliare il sonno.

QUALI SONO I BENEFICI DI UN TÈ ALLA CANNABIS?

COSA SERVE PER PREPARARE IL TÈ AL CBD O ALLA CANNABIS?

Preparare un tè al CBD o alla cannabis è piuttosto semplice. È comunque possibile seguire alcuni suggerimenti e tecniche specifiche per un risultato impeccabile.

Prima di iniziare il processo di infusione, avrai bisogno di alcuni strumenti e determinati ingredienti. Le quantità indicate su entrambe le ricette possono essere aumentate o diminuite in base agli effetti più o meno intensi che si desidera ottenere.

TÈ ALLA CANNABIS

• 1 grammo di cannabis tritata
• 1 litro di acqua bollente
• 1 cucchiaino di crema per caffè o olio di cocco
• Pentola con coperchio
• Infusore da tè per filtrare i fiori di cannabis
• Recipiente per mantenere fresco il tè

TÈ AL CBD

In questo caso puoi utilizzare la stessa attrezzatura necessaria per preparare il tè alla cannabis. Tuttavia, occorre sostituire le cime ricche di THC con varietà ad alto contenuto di CBD, o olio di CBD a spettro completo di alta qualità.

PREPARARE IL TÈ ALLA CANNABIS

Dopo aver trovato tutta l'attrezzatura necessaria, sarai pronto per realizzare il tè!

1. Porta ad ebollizione un litro d'acqua.
2. Trita le cime e mettile nell'infusore.
3. Immergi l'infusore in acqua e lascia bollire lievemente.
4. Lascia in infusione per 20 minuti, durante i quali il THCA si trasformerà in THC tramite decarbossilazione (esposizione al calore).
5. Estrai l'infusore e versa la bevanda nel recipiente per la conservazione.
6. Metti il tè in frigo per successivi utilizzi.
7. Ogni volta che desideri bere il tè, riscalda il liquido. Versa un cucchiaino di olio di cocco o crema per caffè in una tazza e aggiungi il tè riscaldato. L'ingrediente ricco di lipidi amplificherà la biodisponibilità del THC.

PREPARARE IL TÈ ALLA CANNABIS

COME PREPARARE IL TÈ AL CBD

Preparare il tè al CBD è davvero semplice. Segui i passaggi descritti qui sotto e buona degustazione!

1. Se stai usando cime ricche di CBD, tritale fino ad ottenere una consistenza fine e inseriscile nell'infusore.
2. Porta ad ebollizione 1 litro d'acqua, abbassando la fiamma per un bollore leggero e costante.
3. Inserisci l'infusore nella pentola e attendi 20 minuti, per consentire al CBDA di trasformarsi in CBD.
4. Estrai l'infusore e versa il liquido in un recipiente per la conservazione.
5. Quando vuoi sorseggiare una tazza di tè, versa un ingrediente grasso, come l'olio di cocco, in una tazza e aggiungi il tè al CBD. Mescola accuratamente con una frusta. I grassi sani favoriranno l'assorbimento del CBD.
6. Se stai usando olio di CBD, mescola semplicemente l'olio di cocco e l'acqua calda in una tazza. Lascia raffreddare leggermente e versa tre gocce di olio di CBD, mescolando ulteriormente.

TÈ ALLA CANNABIS E AL CBD: CONSERVAZIONE E CONSUMO

Entrambi i tè possono essere conservati in frigorifero per un discreto periodo di tempo. Tuttavia, per un'esperienza ottimale, è preferibile consumare la bevanda nel giro di cinque giorni. È possibile anche congelare il liquido in vaschette per il ghiaccio, per aumentarne notevolmente la durata. Dopo essere stato estratto dal frigo, il tè può essere riscaldato prima del consumo. In questa fase puoi scatenare la tua creatività: aggiungi miele, sciroppo d'acero o qualsiasi altro dolcificante per migliorarne il sapore.

Puoi persino cogliere questa opportunità per aggiungere altre erbe da abbinare alla tua miscela. Alcune ottime opzioni sono ad esempio un pizzico di menta o di tè verde. Ah, non dimenticare la fonte di grassi!