Statuto Giuridico della Marijuana nello Stato dell'Ohio


Statuto Giuridico della Marijuana nello Stato dell'Ohio

MARIJUANA AD USO TERAPEUTICO IN OHIO

In Ohio il programma relativo alla marijuana terapeutica è stato approvato alla fine del 2016. Dovrebbe entrare in vigore alla fine del 2018, permettendo l'acquisto di marijuana terapeutica a tutti pazienti in possesso di regolare prescrizione rilasciata da un medico abilitato.

In Ohio vengono considerati idonei all'utilizzo di marijuana terapeutica tutti i pazienti affetti da particolari patologie, tra cui:

  • AIDS
  • Morbo di Alzheimer
  • Sclerosi laterale amiotrofica (SLA)
  • Cancro
  • Encefalopatia traumatica cronica
  • Morbo di Crohn
  • Epilessia o altri disturbi che causano convulsioni
  • Fibromialgia
  • Glaucoma
  • Epatite C
  • HIV - soggetti positivi
  • Malattia infiammatoria intestinale (IBD)
  • Sclerosi multipla (MS)
  • Morbo di Parkinson
  • Disturbo post traumatico da stress (PTSD)
  • Dolore intenso e/o incurabile
  • Anemia falciforme
  • Lesioni o malattie della spina dorsale
  • Sindrome di Tourette
  • Trauma cranico
  • Colite ulcerosa

MARIJUANA AD USO RICREATIVO IN OHIO

In Ohio il possesso di piccole dosi di cannabis per uso personale è stato depenalizzato. Tuttavia la coltivazione, la vendita e il possesso di cannabis per scopi ricreativi sono vietati.

Il possesso di quantità di cannabis fino a 100 grammi è considerato reato minore e viene punito con una multa fino a $150 dollari.

Il possesso di dosi tra 100 e 200 grammi è ancora classificato come reato minore, ma può essere punito con 30 giorni di reclusione e una multa fino a $250 dollari.

Quantità superiori a 200 grammi costituiscono reato e vengono condannate con almeno un anno di reclusione e una multa a partire da $2.500 dollari.

Oltre all'attivazione del programma di marijuana terapeutica prevista per il 2018, non siamo a conoscenza di altri cambiamenti alla legge nel (prossimo) futuro relativi alla marijuana terapeutica e/o ricreativa in Ohio.