Statuto Giuridico della Marijuana nello Stato del New Hampshire


Statuto Giuridico della Marijuana nello Stato del New Hampshire

MARIJUANA AD USO TERAPEUTICO NEL NEW HAMPSHIRE

Nel New Hampshire la marijuana terapeutica è legale dal 2013, per tutti i pazienti con regolare prescrizione rilasciata da un medico abilitato.

Nel New Hampshire vengono considerati idonei all'utilizzo di marijuana terapeutica tutti i pazienti affetti da particolari patologie, tra cui:

  • Sclerosi laterale amiotrofica (SLA)
  • Morbo di Alzheimer
  • Cachessia (sindrome da deperimento)
  • Cancro
  • Anoressia indotta da chemioterapia
  • Dolore cronico
  • Pancreatite cronica
  • Morbo di Crohn
  • Sindrome di Ehlers-Danlos
  • Pressione intraoculare elevata
  • Epilessia
  • Glaucoma
  • Epatite C
  • HIV/AIDS
  • Lupus
  • Vomito moderato o grave
  • Sclerosi multipla
  • Distrofia muscolare
  • Nausea
  • Morbo di Parkinson
  • Spasmi muscolari persistenti
  • Disturbo post traumatico da stress (PTSD)
  • Convulsioni
  • Dolore intenso
  • Lesioni o malattie della spina dorsale
  • Trauma cranico

MARIJUANA AD USO RICREATIVO NEL NEW HAMPSHIRE

Nel New Hampshire la coltivazione, la vendita e il possesso di cannabis per uso ricreativo sono vietati.

Il possesso di qualsiasi quantità di cannabis è punibile con un anno di reclusione e una multa.

Il New Hampshire ha deciso di depenalizzare alla fine del 2017 il possesso di piccole dosi di cannabis per uso personale da parte di soggetti adulti.