I 12 migliori coffeeshop da visitare ad Amsterdam


I 12 migliori coffeeshop da visitare ad Amsterdam

TABLE OF CONTENT

Quando sei ad Amsterdam, non puoi non visitare uno o più coffeeshop se vuoi assaporare fino in fondo la “A’dam experience”. La storia dei primi coffeeshop olandesi risale ai primi anni ’70. Da allora, in tutto il Paese hanno aperto una moltitudine di coffeeshop, con la capitale olandese che ne registra il maggior numero.

Ma come facciamo a sapere quali coffeeshop visitare? Questo articolo ti guiderà nella giusta direzione elencandoti i nostri 12 preferiti.

L’IMPORTANZA DI TROVARE UN BUON COFFEESHOP

Trovare un buon coffeeshop ad Amsterdam non è sempre facile, ma è essenziale se vuoi ottenere il massimo dall’esperienza.

Un coffeeshop di buona qualità non solo creerà la giusta atmosfera per rendere l’esperienza ancora più piacevole, ma ti darà anche conoscenze specialistiche, una selezione di prodotti più vicina ai tuoi gusti e prezzi che si adattano al tuo portafoglio. Questo aspetto assume ancora più importanza se sei un principiante, poiché un buon coffeeshop ti guiderà nella tua selezione e ti farà sentire a tuo agio.

Indipendentemente dalla tua esperienza, senza fare le opportune ricerche corri il rischio di cadere nelle trappole per turisti, dove l’erba è al di sotto della media, l’atmosfera è spenta, il personale è scontroso e i prezzi sono alti.

12 COFFEESHOP DI AMSTERDAM DA CUI INIZIARE

Dopo un’accurata ricerca (ed alcuni studi sul campo), abbiamo messo insieme un elenco di coffeeshop che dovresti assolutamente visitare quando sei ad Amsterdam.

Senza ulteriori indugi, ecco i 12 migliori coffeeshop della capitale olandese, secondo lo staff di CannaConnection.

BOEREJONGENS

BOEREJONGENS

Ad Amsterdam, ci sono quattro coffeeshop Boerejongens, il primo dei quali fu aperto in via Baarsjesweg. La gente del posto afferma che i coffeeshop Boerejongens abbiano le infiorescenze più forti e di migliore qualità della città. Di sicuro, hanno una vasta selezione e molti clienti arrivano da lontano per assaggiare le loro pluripremiate varietà. Quando entri nel locale finemente arredato, i “budtenders” ti daranno subito il benvenuto con i loro eleganti camici bianchi. Dei quattro coffeeshop, solo il Boerejongens Center dispone di una sala fumatori. Bisogna inoltre tenere conto che ciascuna delle quattro filiali ha qualcosa di unico da offrire. Visitarne una non significa averle viste tutte.

Prova la loro scintillante sativa Choco Banana Haze o prendi una canna pre-rollata di Green Magic.

GREY AREA

GREY AREA AMSTERDAM COFFEESHOP

Trovare un posto dove sedersi nel Grey Area può essere molto complicato. Il locale è piccolo, ma vale comunque la pena fare una visita a questo coffeeshop (o anche due, se necessario). L’atmosfera è molto amichevole ed accogliente e le offerte sono eccellenti. Malgrado la selezione non sia forse così ampia come quella del Boerejongens, la presentazione delle varietà è stata curata nei minimi dettagli. In più, se il tempo è bello e le temperature lo consentono, il Grey Area apre la grande vetrata anteriore consentendo ai clienti di fumare canne mentre contemplano il viavai della gente che passeggia.

Prova l’hashish Nepal Creme del Grey Area o la sua Grey Haze.

TWEEDE KAMER

TWEEDE KAMER AMSTERDAM COFFEESHOP

Il locale è aperto dal 1985, operativo tutti i giorni dalle 8:00 del mattino all’1 di notte. Il personale è cordiale e competente e l’atmosfera è accogliente e rilassata. Come alcuni degli altri coffeeshop di questo elenco, sedersi in questo piccolo locale può essere difficile, ma se ci riesci, non vorrai più abbandonare la tua postazione. E se vieni colto dalla fame chimica e preferisci optare per qualcosa di diverso dal menù del Tweede Kamer, c’è una deliziosa alternativa a pochi metri dall'uscita: i migliori biscotti di Amsterdam, quelli di Van Stapele Koekmakerij.

TWEEDE KAMER AMSTERDAM COFFEESHOP

Il Tweede Kamer offre delle vere prelibatezze, tra cui la Choco Skunk e la Banana Cough.

BARNEY’S COFFEESHOP

BARNEY’S COFFEESHOP AMSTERDAM

Il Barney’s è uno dei coffeeshop più rispettati di Amsterdam. È un pluripremiato stabilimento che combina un’estetica eccentrica con una selezione di varietà di primissima qualità ed un servizio eccellente. La posizione merita già da sola una visita. Il Barney’s si trova infatti al piano terra di un edificio del 16° secolo ed è strutturato come una farmacia d’altri tempi, creando uno sfondo perfetto per le tue sessioni di fumo. Siccome il menu è incentrato solo su varietà di primissima qualità, l’erba del coffeeshop Barney’s è leggermente più costosa rispetto a quella di altre parti della città, ma vale la pena spendere qualcosa in più.

Tra le attuali offerte del Barney’s, ti consigliamo l’hashish King Hassan e la Blue Cheese.

COFFEESHOP AMSTERDAM

COFFEESHOP AMSTERDAM

Nel Coffeeshop Amsterdam, un tempo chiamato Dampkring, si respira un’atmosfera accogliente. È un locale a tre piani luminoso e arioso che può ospitare fino a 90 persone. Si trova a pochi minuti dalla stazione Amsterdam Centraal, il che lo rende la prima fermata da fare quando arrivi in città. Offrono un’ampia selezione di prodotti a base di cannabis e sia il personale cordiale che il menu ricco di proposte consentono ai visitatori di fare scelte mirate. Dietro l’angolo si trova il pub di proprietà del Coffeeshop Amsterdam, dove ti puoi sedere e fumare una canna sorseggiando un drink alcolico. Si tratta di un astuto stratagemma, considerando che i coffeeshop di Amsterdam non possono vendere bevande alcoliche all’interno dei loro locali.

COFFEESHOP AMSTERDAM

L’ampio menu del Coffeeshop Amsterdam offre attualmente varietà come l’AK-47 e la White Fire.

GREEN HOUSE

GREEN HOUSE AMSTERDAM

Questo piccolo coffeeshop si trova nel quartiere a luci rosse vicino al canale, un’ottima posizione per chi visita Amsterdam con l’intenzione di fare un giro turistico. La Green House Seed Co. ha vinto numerosi premi all’High Times Cannabis Cup per diverse varietà, il che ti anticipa già che la qualità dei suoi prodotti è altissima. E questo viene ulteriormente confermato dai suoi ferventi sostenitori e dai turisti che ne rimangono sempre piacevolmente sorpresi.

Attualmente, tra i migliori prodotti venduti c’è l’hashish Amnesia Cream e le canne pre-rollate di Super Lemon Haze.

BULLDOG THE FIRST

BULLDOG THE FIRST

Dopo la chiusura di Mellow Yellow, questo coffeeshop ha ottenuto il titolo di coffeeshop più longevo di tutta Amsterdam. Fu fondato nel lontano 1975. Il suo significato storico lo rende un monumento per l’intera comunità cannabica di Amsterdam. Entrare nel locale è come viaggiare con una macchina del tempo agli albori dei primi coffeeshop clandestini. Se decidi di visitarlo, tieni presente che può essere molto affollato, soprattutto nei fine settimana.

Prova la loro Gorilla Glue o il Temple hash.

AMNESIA

AMNESIA AMSTERDAM COFFEESHOP

Questo locale vende una space cake “assassina” (attenzione alla sua potenza) e canne pre-rollate di prima qualità. L’Amnesia è un altro coffeeshop che non offre molto spazio, per cui il rischio di trovarlo affollato è piuttosto elevato. D’altra parte, questi ragazzi hanno optato per un’atmosfera accogliente, con interni color rosso intenso, luci soffuse, musica tranquilla e in una posizione facile da raggiungere. Merita sicuramente una visita. Si trova accanto ad uno dei canali principali, l’Herengracht. E se riesci a trovare posto fuori (tempo permettendo), avrai la possibilità di goderti una canna mentre contempli le barche che ti passano davanti.

L’Amnesia sta attualmente vendendo il suo ice-o-lator Natural Sin e canne con sola erba della varietà Amnesia.

THE STUD

THE STUD

Situato nella parte est di Amsterdam, The Stud è un punto di riferimento per la gente del posto e per i visitatori internazionali più esperti. Ciò significa due cose: prezzi convenienti ed altissima qualità. A proposito, The Stud lavora con la Amsterdam Genetics, il che significa che i tuoi soldi saranno sempre ben spesi. The Stud si è tuffato nel 21° secolo dotandosi di un menu touchscreen digitale a disposizione di tutti i clienti.

Nel suo menu troverai la Big Buddha Cheese e l’hashish Champagne Maroc.

PARADOX

Il Paradox si trova a Jordaan, uno dei quartieri più alla moda di Amsterdam. Amato dalla gente del posto e ancora abbastanza fuori dalle vie turistiche più battute, questo fedele spaccato della vita cittadina ti farà sentire come a casa tua. Avventurarsi al di fuori della zona centrale, delimitata dai canali che circondano il centro città, garantisce prezzi più equi per prodotti di ottima qualità, che potrai goderti in un luogo non troppo affollato.

Il Paradox si differenzia per le sue canne pre-rollate di marijuana thailandese e per l’hashish Super Pollen.

420 CAFÉ

420 CAFÉ

Gli interni in legno scuro di questo coffeeshop lo fanno sembrare un tipico “bruin café”, un tradizionale pub olandese. Sebbene non vendano birra, hanno una selezione di pregiati prodotti a base di cannabis a buon prezzo. Il personale è attento e disponibile e, oltre alla marijuana, all’hashish e alle space cake, vendono anche dei deliziosi succhi per ammorbidire la gola dopo aver fumato un cannone.

Prova il suo hashish Maroc Red o la sua “grass” NY Diesel.

1E HULP

COFFEESHOP 1E HULP AMSTERDAM

Questo coffeeshop si trova tra gli imperdibili quartieri di Jordaan e Da Costabuurt. Offre una vasta selezione di prodotti a base di cannabis, tra cui i più famosi sono i moonrock. I prezzi del 1e Hulp sono assolutamente accettabili rispetto alla maggior parte dei coffeeshop di Amsterdam. È un luogo molto frequentato, in particolare dalla gente del posto. Anche gli interni sono molto interessanti. Hanno optato per uno stile marocchino, che crea un’atmosfera molto rilassata ed accogliente.

Attualmente, il coffeeshop 1e Hulp sta vendendo varietà come la Mochi e la Lemonade.

CI SONO MOLTI ALTRI COFFEESHOP DA VISITARE AD AMSTERDAM

Ti abbiamo elencato alcuni dei nostri coffeeshop preferiti, ma ciò non significa che la tua visita dei coffeeshop della città sia giunta al termine.

Alcune buone pratiche da tenere a mente quando sei a caccia di un coffeeshop sono:

• Avventurarsi al di fuori delle aree turistiche della città. Il “turismo” equivale a coffeeshop affollati e prezzi superiori alla media.

• Consulta la nostra mappa di Amsterdam, una città che ha così tanto da offrire in campo cannabico che è quasi impossibile scoprire tutti i suoi segreti. La nostra mappa è davvero facile da usare. Clicca sul link e visualizza un elenco completo dei coffeeshop più famosi in città, nonché una pratica mappa della città con la loro esatta posizione. Puoi anche filtrare i risultati in base ad un elenco di parametri che vanno dai coffeeshop che offrono vaporizzatori o vendono capi d'abbigliamento in canapa a quelli che offrono servizi educativi o consulenze all’interno dei loro locali.

• Se non hai molta esperienza nel campo, è meglio iniziare lentamente. Se possibile, opta magari per una varietà sativa, in quanto dovrebbe darti sufficiente energia per affrontare la giornata, anziché sprofondare su un divano. Inoltre, limita gli acquisiti. I prodotti a base di cannabis di Amsterdam possono essere piuttosto forti e, invece di prenderne uno dietro l'altro, inizia con piccole quantità. C'è sempre tempo per comprarne di più (fino a 5g al giorno).

Adesso puoi iniziare il tuo viaggio. Siamo certi che questa magica città non ti deluderà! Viaggia sempre in sicurezza e goditi il viaggio.