Killer Kush Autofiorente

0 recensioni Sii il primo

Killer Kush Auto (Sweet Seeds)
Killer Kush Auto (Sweet Seeds)
Killer Kush Autofiorente (Sweet Seeds)
Killer Kush Autofiorente (Sweet Seeds)
Altre foto
Killer Kush Auto (Sweet Seeds)
Killer Kush Autofiorente (Sweet Seeds)
Genetica
Indica-dominant (65%)
Genitori
ruderalis
THC
18-22%
CBD
0.9%
Odore & sapore
Citrico
Chimico
Dolce
Effetto
Contento
Dolce
Rilassante
Body-buzz

Killer Kush Auto: Una Discendente della OG Kush

Killer Kush Auto è una varietà autofiorente di quarta generazione proveniente dalla costa occidentale degli Stati Uniti, Sunset Beach nel sud della California per essere precisi. I suoi genitori, una famosa OG Kush ed una varietà autofiorente d'élite, si sono uniti per creare questo ibrido a predominanza indica. È saporita, aromatica e piuttosto forte e contiene in media un 18-22% di THC.

Questa varietà cresce molto meglio indoor in un ambiente ben controllato, dove può produrre 400–550g/m². All'aperto, invece, produce dai 60 ai 200g/pianta. Rispetto ad altre varietà autofiorenti, non si comporta magnificamente nelle colture outdoor. A prescindere che la coltiviate indoor o outdoor, potrete ottenere il vostro raccolto dopo circa 8 settimane dalla germinazione dei semi.

Coltiva la tua Killer Kush Autofiorente

Difficoltà di coltivazione
Facile
Tipo di fioritura
Autofiorente
Dalla semina al raccolto
8 settimane
Rendimento interna
400-550g/m²
Rendimento esterna
60-200g/plant
Altezza interna
60-100cm
Altezza esterna
Piccola

Linea genetica della Killer Kush Autofiorente

Fold Unfold

Killer Kush Autofiorente genetics are present in the following strains:


Allevatori / Banche di Semi

Ancora nessuna recensione, sii il primo!