Statuto Giuridico della Marijuana nello Stato del Dakota del Sud


Statuto Giuridico della Marijuana nello Stato del Dakota del Sud

MARIJUANA AD USO TERAPEUTICO IN DAKOTA DEL SUD

Il Dakota del Sud è uno dei pochi Stati della nazione a non aver ancora avviato un programma relativo alla marijuana terapeutica.

In Dakota del Sud la produzione, la vendita e il possesso di qualunque prodotto contenente marijuana terapeutica sono vietati.

MARIJUANA AD USO RICREATIVO IN DAKOTA DEL SUD

In Dakota del Sud la coltivazione, la vendita e il possesso di cannabis per uso ricreativo sono proibiti.

Il Dakota del Sud è piuttosto intransigente riguardo il possesso di cannabis. Qualsiasi quantità può comportare seri guai con la giustizia.

Il possesso di quantità fino a 56 grammi è considerato reato minore e viene punito con 1 anno di reclusione e una multa fino a $2.000 dollari.

Il possesso di quantità da 56 a 226 grammi è considerato reato ed è punibile con 1 anno di reclusione e una multa fino a $4.000 dollari.

Se si viene scoperti con quantità superiori a 226 grammi, le punizioni saranno più severe, con almeno 5 anni di reclusione e multe a partire da $10.000 dollari.

Non siamo a conoscenza di eventuali cambiamenti alla legge nel (prossimo) futuro relativi alla marijuana terapeutica e/o ricreativa in Dakota del Sud.