Statuto Giuridico della Marijuana nello Stato del Montana


Statuto Giuridico della Marijuana nello Stato del Montana

MARIJUANA AD USO TERAPEUTICO NEL MONTANA

Lo Stato del Montana possiede un programma relativo alla marijuana terapeutica dal 2004. La cannabis è accessibile e legale solo per i possessori di una speciale tessera identificativa. Un paziente può ottenere questa tessera tramite una raccomandazione di un medico abilitato che dichiari l'effettivo beneficio della marijuana terapeutica per il paziente.

Il tesserato ha il permesso di possedere fino a 28 grammi di cannabis utilizzabile, fino a 4 piante di cannabis mature e un massimo di 12 germogli. Se il paziente nomina un assistente sanitario o infermiere, quest'ultimo non sarà autorizzato a coltivare le piante.

In Montana vengono considerati idonei all'utilizzo di marijuana terapeutica tutti i pazienti affetti da particolari condizioni, tra cui:

  • Ammissione ad istituti per malati terminali
  • Cachessia (sindrome da deperimento)
  • Cancro
  • Morbo di Crohn
  • Epilessia o convulsioni incurabili
  • Glaucoma
  • HIV/AIDS
  • Nausea o vomito incurabili
  • Sclerosi multipla
  • Neuropatia periferica dolorosa
  • Disturbo post traumatico da stress (PTSD)
  • Dolore grave o cronico
  • Spasmi muscolari intensi o persistenti (causati da una patologia del sistema nervoso centrale)

MARIJUANA AD USO RICREATIVO NEL MONTANA

In Montana la situazione per i pazienti che utilizzano marijuana terapeutica sta migliorando. Tuttavia, la coltivazione, la vendita e il possesso di cannabis ad uso ricreativo sono ancora vietati.

Il possesso di quantità inferiori ai 60 grammi è classificato come reato minore e può essere punito con 6 mesi di reclusione e una multa fino a $500 dollari, se si è incensurati.

Una seconda infrazione con quantità inferiori a 60 grammi è ancora valutata come reato minore, ma comporta fino a 3 anni di carcere e una sanzione fino a $1.000 dollari.

Il possesso di quantità superiori ai 60 grammi è un reato più grave e può essere punito con 5 anni di reclusione e una multa fino a $50.000 dollari.

Non siamo a conoscenza di eventuali modifiche alla legge nel (prossimo) futuro relative alla cannabis terapeutica e/o ricreativa nel Montana.