Statuto Giuridico della Marijuana nello Stato dell'Arkansas


Statuto Giuridico della Marijuana nello Stato dell'Arkansas

MARIJUANA AD USO TERAPEUTICO IN ARKANSAS

In Arkansas la marijuana terapeutica è legale dall'inizio del 2017 per i pazienti con regolare prescrizione rilasciata da un medico abilitato.

In Arkansas vengono considerati idonei all'utilizzo di marijuana terapeutica tutti i pazienti affetti da particolari patologie, tra cui:

  • Sclerosi laterale amiotrofica (SLA) o Malattia di Lou Gehrig
  • Morbo di Alzheimer
  • Cancro
  • Morbo di Crohn
  • Fibromialgia
  • Glaucoma
  • Epatite C
  • HIV/AIDS
  • Disordine Post Traumatico da Stress (PTSD)
  • Artrite grave
  • Sindrome di Tourette
  • Colite ulcerosa

Qualsiasi disturbo debilitante o cronico, o trattamento che produce una delle seguenti condizioni:

  • Cachessia (o sindrome da deperimento)
  • Dolore insopportabile
  • Neuropatia periferica
  • Convulsioni (inclusi altri aspetti dell'epilessia)
  • Nausea intensa
  • Spasmi muscolari gravi o cronici (inclusi altri aspetti della sclerosi multipla)

MARIJUANA AD USO RICREATIVO IN ARKANSAS

In Arkansas la coltivazione, la vendita e il possesso di cannabis ad uso ricreativo sono illegali.

Il possesso di quantità di cannabis fino a 114 grammi è considerata una trasgressione di Classe A se si è incensurati. La pena prevede fino a 1 anno di reclusione e/o il pagamento di una sanzione fino a $2.500 dollari.

Se in futuro si viene arrestati nuovamente o si viene scoperti in possesso di dosi superiori a 114 grammi, la condanna prevede fino a 6 anni di reclusione e/o una multa fino a $10.000 dollari.

Non abbiamo informazioni riguardo possibili modifiche alle leggi sulla cannabis terapeutica e/o ricreativa nel (prossimo) futuro in Arkansas.