Genitori ed erba: una cattiva idea?


Genitori ed erba: una cattiva idea?

I genitori dell'epoca attuale devono far fronte a grandi quantità di stress. L'aumento del costo della vita, associato al livello di attenzione che i bambini esigono ogni giorno, fanno che molti (se non tutti) i genitori cerchino un modo per staccare la spina alla fine della giornata.

Alcuni optano per un drink, altri potrebbero prendersi uno Xanax o altre droghe da prescrizione, ma sempre più genitori ai nostri giorni trovano la pace giusto con un po' d'erba.

Secondo un recente studio realizzato da un servizio online di consegne a domicilio di cannabis medicinale, uno su cinque clienti è un genitore, e più del 63% di questi genitori fuma ogni singolo giorno.[1]

Purtroppo, i genitori che fumano erba sono spesso giudicati più severamente di altri. È davvero molto strano; alcool e pillole possono risultare molto più inebrianti, e sono decisamente molto più letali, ma tuttavia la cannabis sembra sempre in qualche modo avere la reputazione peggiore.

Ma mentre molta gente vi definirebbe cattivi genitori per il fatto di fumare erba, c'è ora chi ribatte che fumare potrebbe invece rendere le persone dei genitori migliori.

MENO ANSIOSI, PIÙ RILASSATI, MA COMUNQUE IN GRADO DI FUNZIONARE

Il fumare erba è stato usato per lungo tempo per aiutare le persone a rilassarsi e far fronte all'ansia, quindi logicamente dovrebbe aiutare dei genitori stressati, che sono costantemente alle prese con un programma serrato, ed hanno pochissimo tempo per loro stessi. È dura prendersi cura di una famiglia in maniera adeguata, quando non ci si prende bene cura di sé.

Essere eccessivamente stressati può portare una persona ad essere irascibile e a prendere decisioni affrettate, e nessuna di queste due cose favorisce l'esser buoni genitori. Può anche portare all'abuso di sostanze (alcool, droghe pesanti, ecc.), ma ciò è molto meno probabile nel caso di persone che fumano erba.

In breve, la cannabis alimenta la pazienza, e sarete meno esposti al rischio di perdere la calma.

In quanto genitori, la vostra giornata orbita attorno ai programmi del vostro bambino. Il giorno comincia non appena il vostro piccolo gnomo apre gli occhi al mattino. E quando si addormenta, è allora che la casa viene pulita, gli abiti lavati, ed i piatti messi via. Un programma così può davvero consumarvi in poche settimane, ed avrete decisamente bisogno di una bella lunga dormita.

Secondo il Dr. Matt Roman, medico che impiega marijuana medicinale nella terapia, “la marijuana è un efficace ausilio del sonno, in quanto ripristina il ciclo naturale del sonno della persona, spesso soggetto a sfasamenti con i ritmi del nostro stile di vita odierno”.[2]

Dunque fondamentalmente, fumare erba prima di andare a dormire è una delle cose migliori che potete fare per voi stessi, considerando quanto di questi tempi la vita può essere frenetica.

LASCIATEVI ANDARE!

LASCIATEVI ANDARE!

L'erba è generalmente una sostanza spensierata. Può farvi ridere, scherzare, fare giochi, e tante volte può farvi vedere le cose attraverso occhi più giovanili. L'erba può rendere le persone un pochino più buffe e creative, il che può anche rendere più facile il lasciarsi andare davvero, e scherzare con i propri bambini.

Potrebbe perfino aiutarvi a venir su con qualche pazza ed esilarante storia da raccontare ai vostri bambini, correre per la casa giocando a guardie e ladri, o andare per un testa a testa giocando ai videogiochi.

L'erba potrebbe aiutarvi a vedere la meraviglia e la gioia in cose che comunemente, in quanto adulti, vi sfuggono. In altre parole, potrebbe rendervi possibile il guardare la vita con gli occhi di un bambino, e ciò di tanto in tanto è davvero rigenerante.

I GENITORI FUMATORI D'ERBA NON DOVREBBERO SENTIRSI A DISAGIO

È giunto il tempo di smettere di far sentire i genitori amanti dell'erba a disagio riguardo alla loro consuetudine. È di dominio piuttosto comune oggigiorno che l'erba è comunque più sana dell'alcool e delle pillole, per quanto questi ultimi siano tuttora più socialmente accettabili.

Essere buoni genitori è qualcosa che sorge individualmente, da ciascuna singola persona. Se siete un cattivo padre o una cattiva madre, fumare erba non servirà a cambiare le cose. Ma se siete degli ottimi genitori, essere sballoni non vi renderà inferiori in alcun modo, forma o maniera.

Fintanto che i genitori fumano in maniera responsabile, e non lasciano che questo sia d'intralcio alle aspettative domestiche o alla sicurezza dei bambini, non c'è ragione per cui mamme e papà non debbano avere la possibilità di godersi una canna di tanto in tanto, proprio come altri genitori sono liberi di godersi un bicchiere di vino senza per questo venir stigmatizzati.

Riferimenti

  1. ^ Eaze, Eaze insights: The modern marijuana consumer, recuperate December-19-2018
    Legame
  2. ^ Healthline, Can you use cannabis to restore your natural sleep cycle?, recuperate December-19-2018
    Legame