Moscerini neri che volano intorno e sulle piante di cannabis. Cosa fare?


Moscerini neri che volano intorno e sulle piante di cannabis. Cosa fare?

Ciao a tutti,

pochi giorni fa ho notato dei piccoli moscerini neri che volavano intorno alla mia grow box. Mi sono un po' preoccupata quando li ho visti sopra le mie giovani infiorescenze. È normale? Devo iniziare a preoccuparmi? Cosa faccio?

Diane.


Ciao Diane,

Quasi sicuramente si tratta di sciaroidea, una famiglia di insetti conosciuti anche come "moscerini dei funghi" o "moscerini del terriccio". Non c'è ragione di farsi prendere dal panico, ma si tratta comunque di piccoli insetti che possono dare qualche problema ai coltivatori.

Solitamente, entrano negli ambienti colturali dove si usano substrati economici o colonizzano i terricci irrigati troppo di frequente, a cui non si dà sufficiente tempo per asciugarsi adeguatamente. Purtroppo, se non intervieni non se ne andranno di loro spontanea volontà.

Prima di tutto, ti consigliamo di usare una carta moschicida o qualsiasi altra trappola appiccicosa per verificare la gravità dell'infestazione. Nel frattempo, cerca di mantenere il substrato leggermente asciutto per le prossime due settimane.

Se non dovessi riuscire ad eliminarli, puoi cercare soluzioni biologiche, come ad esempio il batterio Bacillus thuringiensis, che dovrebbe aiutarti a sbarazzarti del problema in pochi giorni. Normalmente, i prodotti con Bacillus thuringiensis (Bt) sono disponibili in qualsiasi vivaio, centro di giardinaggio o grow shop.

Per quanto riguarda quelli che sono rimasti attaccati alle cime, è sufficiente rimuoverli delicatamente con una pinzetta. Eventualmente, potresti usare un paraluce per evitare che i moscerini che si avvicinano alla luce cadano morti sulle tue piante.

Ci auguriamo di essere riusciti ad aiutarti a risolvere il problema, per mantenere in piena forma le tue piante. Facci comunque sapere come procedono le cose!