Marijuana VIP: Action Bronson


Marijuana VIP: Action Bronson

Con un debole per il buon cibo, i vini pregiati, i riff morbidi e le grosse canne, Action Bronson, vero nome Ariyan Arslani, si gode al massimo la vita. È un grande fan della cannabis e ne ha influenzato la sua cultura moderna. E non l'abbiamo mai visto senza una canna in mano.

Nato a Flushing, nel Queens, a New York nel dicembre del 1983, il goloso rapper 34enne è sempre stato coinvolto nell'industria del cibo. È cresciuto nel ristorante di New York dei suoi genitori, dove ha imparato molto sulla cucina e sul business della ristorazione. Ha poi continuato diplomandosi al programma culinario dell'Art Institute di New York.

CIBO E HIP HOP

Prima che la sua carriera di rapper decollasse, Ariyan era un cuoco molto rispettato a New York. Lo chef ha anche portato il suo amore per il cibo nell'arena multimediale, come protagonista nel suo show di cucina online "Action in the Kitchen" e pubblicando un libro intitolato "Fuck, That's Delicious".

Nel 2011, mentre lavorava nel ristorante dei suoi genitori, scivolò sul pavimento bagnato e si ruppe una gamba. Questo incidente ha interrotto la sua carriera da chef e lo ha portato a concentrarsi sul rap. Dopo una serie di uscite indipendenti, nel 2011 Action ha pubblicato il suo primo album in studio: Dr Lecter, realizzato insieme al produttore newyorkese Tommy Mas. Nel 2012 firma con la Warner Music, ma poi è andato alla Atlantic sotto Vice, con la direzione dei Goliath Artists di Paul Rosenburg.

Action Bronson è un ragazzo impegnato, con Dr Lecter seguito da altri quattro mix tape e poi da una serie di nomination e premi BET. Più di recente, il 2017 ha visto l'uscita di Blue Chips 7000.

Bronson ha anche recitato nel suo adattamento video di "Fuck, That's Delicious" e negli spettacoli "The Untitled Action Bronson Show" e "Traveling The Stars: Action Bronson and Friends Watch Ancient Aliens". È anche comparso nel canale Munchies in "From Paris With Love" dove mangia, beve e fuma in giro per la Francia.

QUALCUNO LO HA MAI VISTO IN GIRO SENZA UNA CANNA?

Non si sente spesso Action tentare di fare proseliti sull'erba. Perché sprecare tempo a parlare quando puoi semplicemente accendere una canna e far capire il tuo punto di vista senza mezzi termini? Bronson partecipa però a forum e discussioni, come la sua apparizione con Wiz Khalifa e The Game in un recente ComplexCon, un festival che riunisce, tra le altre cose, cultura pop, musica, arte e sport.

Tutti arrivavano sul palco con canne accese che hanno continuato a bruciare per tutto il tempo, con Action che addirittura ha chiesto a un amico di tirare fuori un saccone di erba. Wiz ha sventolato scherzosamente una manciata di banconote nella direzione di Action, che ha poi tritato la sua erba su una banconota da venti dollari prima di farne un'altra bella grossa.

Si è discusso poi di come il business della cannabis sia diventato uno dei più redditizi in America, e di come la cultura hip hop abbia influenzato la cultura dell’erba. Quindi, senza sorpresa i loro discorsi passavano da una divertente esperienza con l’erba all'altra.

Mai senza una canna fumante in mano, Action si vede fumare in tutti i suoi programmi. E anche durante i tempi di riposo. Tanto che il personale degli uffici dove si registra lo spettacolo di Action per Viceland "The Untitled Action Bronson Show" ha fatto qualche lamentela.

Secondo un articolo di Spin Magazine, alcuni membri dello staff hanno detto che "Lui fuma erba per tutto il tempo, l'intero edificio odora di erba quando c’è lui". E poi "Lui fuma erba tutto il giorno nella hall del fottuto ufficio. L'intera sala fa schifo". Il che è abbastanza divertente considerando che stiamo parlando di Vice.[1]

Apparentemente i suoi colleghi non sono gli unici ad avere un problema con l'amore di Action per l'erba, visto che è stato recentemente arrestato per aver acceso una canna sul palco in Kosovo.[2]

LO CHEF HA CREATO IL SUO SAPORE DAB

Mettendo al lavoro il suo naso da bravo chef, Action ha recentemente iniziato a creare dab, selezionando e mescolando i terpeni nei laboratori X-Tracted di Seattle come parte di "Fuck, That's Delicious".

Action ha creato il suo concentrato personalizzato che potrebbe funzionare molto bene in uno dei suoi entourage di amanti dell’erba. Big Body Bes ha tossito e poi tossito di nuovo per infine rispondere dopo un silenzio dagli occhi lucenti alla ripetuta domanda "La prima cosa che ti viene in mente?". Alla fine, rispose enigmaticamente "Gaiana".

L'AZIONE SEMBRA NON FINIRE MAI

Il curriculum di Action Bronson va contro il terribile pregiudizio "La marijuana ti demotiva". Se c'è una vita che testimonia il potere creativo e motivazionale della cannabis, è quella di questo ragazzo molto impegnato ma sempre fuori di testa.

Con il suo stile di rap morbido e i suoi eccentrici riferimenti a cibo, atleti, bodybuilding e pattinaggio artistico, è stato sentito dire "Nessuno fuma più di me. Da 20 anni sono high e me ne sono fatte veramente tante".[3]

Action Bronson, amorevole padre di due bambini, non solo è diventato una presenza molto amata nella scena hip hop, ma è anche un buon esempio dell'azione che parla più delle parole, anche se non ha mai realmente parlato di erba più di tanto. Vai Action!

Riferimenti

  1. ^ Spin, Vices Action Bronson Problem, recuperate November-07-2018
    Legame
  2. ^ NME, Action Bronson reportedly arrested for smoking weed onstage, recuperate November-07-2018
    Legame
  3. ^ Complex, Action Bronson, Wiz Khalifa, and The Game Get High and Talk Legalization at ComplexCon, recuperate November-07-2018
    Legame