VIP della Marijuana: B-Real


VIP della Marijuana: B-Real

B-Real, rapper membro del gruppo musicale Cypress Hill, non è soltanto uno dei personaggi più famosi nel mondo dell'hip hop, ma anche una figura di spicco nella scena della cannabis in America.

B-Real, il cui vero nome è Louse Freese, è nato a Los Angeles il 2 giugno 1970 da padre messicano e madre cubana. All'età di cinque anni, si è trasferito a South Gate con sua madre e sua sorella. Alla fine si è stabilito nella città di Bell, in California. Qui, alla Bell High School, ha conosciuto gli altri membri della sua futura band, San Dog e Mellow Man Ace.

CARRIERA MUSICALE

All'inizio degli anni '90, il gruppo riuscì a sfondare nella scena musicale grazie all'incontro con DJ Muggs, conosciuto tramite amicizie comuni. Insieme, i ragazzi collaborarono alla realizzazione di un album basato sulle loro esperienze nella Cypress Avenue, a South Gate.

Nel 1991, la band firmò un contratto con la Ruffhouse/Columbia Records e pubblicò il suo primo album. Il particolare stile dei Cypress Hill infranse molte barriere nella scena musicale dell'epoca. Questo fu uno dei primi gruppi rap latino-americani ad aggiudicarsi molteplici dischi di platino.

"Per fortuna, credo che il fatto di essere riusciti ad arrivare a certi livelli, essendo latinoamericani ma senza approfittare di questa caratteristica, abbia mostrato ad un'intera generazione come avere successo senza dover essere etichettati in un UNICO modo" ha dichiarato B-Real a proposito della sua celebrità. "Perché a quei tempi, quando eri etichettato come 'rapper latinoamericano', le case discografiche cercavano di promuovere le tue opere ad un pubblico latinoamericano che ancora nemmeno ESISTEVA! Quindi è piacevole sapere che le persone ci definiscono una band innovativa, che con il tempo è riuscita ad aprire le porte a molti altri artisti e rapper latinoamericani."

B-Real ha collaborato a numerosi altri progetti musicali oltre ai Cypress Hill. Nel 1996, ha contribuito alla creazione della colonna sonora del celebre film Space Jam. All'inizio degli anni 2000, ha creato un gruppo rap/metal chiamato Kush, insieme al chitarrista dei Deftones, Stephen Carpenter, e ai membri dei Fear Factory Christian Olde Wolbers e Raymond Herrera. Inoltre, ha fatto parte della band The Psycho Realm.

Oltre ad avere un'enorme successo come rapper, B-Real è stato anche un produttore musicale per artisti come Proof dei D12, WWE e molti altri. B-Real ha anche gestito un gruppo di produttori chiamato 'Audio Hustlaz' . Ha anche prodotto autonomamente varie canzoni del suo album da solista.

IL RAPPORTO DI B-REAL CON LA MARIJUANA

La musica del Cypress Hill è palesemente orientata verso il mondo della cannabis, con pezzi come "Hits from the Bong," "I Wanna Get High," e "Stoned is the Way of the Walk". Inoltre, lo stesso B-Real ha sempre avuto un grande interesse verso la legalizzazione della marijuana.

Soprannominato anche Dr Greenthumb (Dottor Pollice Verde), B-Real ha infranto solide barriere contribuendo alla normalizzazione di un settore costretto alla clandestinità a causa dell'ingiusta guerra alle droghe. B-Real ha anche creato un famoso accessorio per fumatori pluri-premiato, i Filtri Phunky Feel. Ha persino aperto un dispensario che oggi occupa un ruolo di spicco nel fiorente mercato americano della marijuana.

B-Real gestisce inoltre il suo canale televisivo online simpatizzante della cannabis, dal nome Breal.tv. Questo canale tratta argomenti come le ultime novità relative alla marijuana, le recensioni delle varietà di cannabis, eventi e notizie dal mondo della musica, e i più recenti video musicali. Nel canale Breal TV c'è persino una rubrica "smokebox", dove varie celebrità vengono intervistate e parlano del loro punto di vista nei confronti della ganja. In uno degli episodi viene persino spiegato come rollare uno spinello perfetto!

"Credo fossimo piuttosto all'avanguardia", ha commentato B-Real. "Personalmente, credevo fermamente nel movimento pro-legalizzazione, e pensavo che più ne avessimo parlato, più la spinta sarebbe stata forte, e il dibattito avrebbe preso forma. Dagli anni '90 ad oggi, guardate quanta strada ha fatto la cultura generale in questo settore."

B-Real ha concentrato principalmente i suoi sforzi nella diffusione di prodotti di prima qualità per consumatori di cannabis. Per la gioia degli abitanti della California del Sud, ha aperto il suo dispensario nella Orange County, battezzandolo Dr. Greenthumb. Generalmente viene classificato come uno dei migliori dispensari dello Stato, con un ampio assortimento di accessori per soddisfare ogni possibile esigenza.

B-Real non è solo proprietario di un dispensario, ma è anche un vero e proprio Dr Greenthumb. Nel 2015, ha vinto il terzo posto nella categoria Miglior Fiore Sativa alla High Times Cannabis Cup di San Bernardino. La sua varietà "Tangie" ha ottenuto anche il terzo posto alla Southern California Cup. B-Real si è accaparrato anche il secondo premio come Miglior Stand.

Articolo correlato

UN OMAGGIO A B-REAL

La prossima volta che decidete di fumare uno spinello, fate uno o due tiri in più per rendere omaggio alle persone, come B-Real, che si espongono in prima persona per dare alla cannabis il riconoscimento che merita.

Che siate fan della sua musica o meno, resta il fatto che la sua apertura verso la marijuana è stata di grande aiuto per promuovere il movimento di legalizzazione, soprattutto in California.

Continua così B-Real!