Recensione Varietà di Cannabis: Bruce Banner 3


Recensione Varietà di Cannabis: Bruce Banner 3

Recensione Varietà di Cannabis: Bruce Banner 3

Se credete che Bruce Banner sia l'alter ego mite e controllato di Hulk, vi sbagliate di grosso. La nostra omonima versione vegetale racchiude una potenza inarrestabile, che trascinerà i meno esperti in un incredibile vortice di euforia. Leggete la recensione completa per scoprire tutto sulla vostra prossima varietà preferita.

LE ORIGINI DELLA BRUCE BANNER 3

L'impatto del suo patrimonio genetico è stato immediato, fin dalla sua apparizione in Colorado, Stati Uniti. Dopo il lancio del progetto originale, la varietà ha vinto numerose Cannabis Cup, ma la sua formula vincente è rimasta inalterata.

La OG Kush ne ha amplificato la potenza, mentre la Strawberry Diesel ha offerto al fumatore nuovi orizzonti sensoriali. In sostanza, tutti i fan della cannabis, i giudici della Cannabis Cup e chiunque altro del settore adorano la BB#3 per i suoi livelli di THC imbattibili.

Articolo correlato

SENSAZIONI ENERGIZZANTI, STIMOLANTI E ILLUMINANTI

Bruce Banner 3 è una pianta a dominanza sativa. Il suo sballo coinvolge mente e corpo. All'inizio si percepiscono i rinfrescanti sapori di bacche, che ammaliano il palato come un delizioso frullato di fragole.

Dopo aver trascorso qualche minuto ad assaporare questa esplosione di gusto, emergono note di pino e terra. Infine, la boccata si conclude con sfumature Kush decise, ma familiari. Mentre il corpo viene cullato da queste incantevoli sensazioni, Bruce Banner 3 inizia ad agire sulla mente.

I ceppi sativa sono celebri per i loro effetti energizzanti e stimolanti. Ma la Bruce Banner 3 e le sue cime color verde brillante alzano la posta in gioco. In alcuni fenotipi i livelli di THC raggiungono il 27%, una quantità in grado di spazzare via stanchezza e confusione mentale, attivando dinamismo e produttività.

I più esperti intenditori di cannabis definiscono questo sballo "superiore", perfetto per le situazioni che richiedono ispirazione e creatività. Grazie a questi effetti tonificanti, Bruce Banner 3 può essere consumata mattina, pomeriggio e sera. Cercate solo di avere a disposizione diverse attività in cui sfogare gli impulsi creativi generati da queste cime.

PER COLTIVARE LA BRUCE BANNER 3 SERVONO MANI ESPERTE

Anche i principianti possono provare a coltivare questa pianta vigorosa. Tuttavia, per ottenere risultati ottimali, è consigliabile l'intervento di mani esperte. Bruce Banner 3 raggiunge i 120–150cm di altezza, e con la sua stazza imponente domina ogni giardino di cannabis.

L'unico indizio rivelatore della sua potenza sono le cime color verde acceso e i pistilli arancioni, che emanano un lieve aroma di fragola. Sotto una determinata luce, è possibile individuare sfumature violacee sulle cime, ad ulteriore dimostrazione del suo legame con l'incredibile supereroe Hulk.

Si consiglia di eseguire regolarmente la cimatura, soprattutto durante le prime fasi di sviluppo, in modo da indirizzare l'energia delle piante in un solido sviluppo strutturale. Per quanto riguarda le condizioni ambientali, gli esemplari possono risultare piuttosto esigenti. La tecnica ScrOG permette di ottimizzare le rese, fino a 400g/m² indoor e 900g/pianta all'aperto. Se non siete pienamente soddisfatti dei risultati al momento del raccolto, lo sarete certamente dopo aver fumato le cime essiccate.

Quanto tempo impiega questa marijuana psichedelica a maturare? Circa 63–70 giorni. Una tempistica leggermente più lunga rispetto ad altre genetiche, ma l'attesa viene ampiamente ricompensata. Siamo sicuri che anche voi concorderete sul fatto che Bruce Banner 3 non è una varietà ordinaria. Dovete soltanto domandarvi se avete le giuste abilità, la pazienza, e la determinazione per domare questa pianta impetuosa.

Se avete intenzione di coltivare Bruce Banner 3 a casa vostra, i semi di questa varietà sono disponibili nel Seedshop Zamnesia. Buona coltivazione!