Skunk

0 recensioni Sii il primo

Skunk
Skunk
Skunk (Zambeza)
Skunk (Zambeza)
Altre foto
Skunk
Skunk (Zambeza)
Genetica
Indica dominante (80%)
Genitori
Sconosciuto
THC
17%
CBD
Sconosciuta
Odore & sapore
Skunk
Muschio
Speziato
Pungente
Dolce
Effetto
Euforico
Body-buzz
Stimolante
Cerebrale

Skunk : Contiene genetiche classiche provenienti da tutto il mondo

Le genetiche Skunk sono state utilizzate per decenni come base per la realizzazione di numerose varietà famose e apprezzate ancora oggi. La Skunk contiene genetiche provenienti da varie aree del pianeta, tra cui zone come Afghanistan, Messico, e Colombia. È una varietà molto diffusa e viene consumata in abbondanza in tutto il mondo, pertanto è disponibile in versioni differenti.

La Zambeza Skunk è una varietà molto intrigante e potente. La pianta è a dominanza sativa. Racchiude il 75 percento di geni sativa e il 25 percento di geni indica. È stata ottenuta incrociando ceppi parentali Super Skunk, Acapulco Gold e Colombian Gold.

In questa varietà la dominanza sativa sviluppa uno sballo incentrato prevalentemente sull'aspetto cerebrale piuttosto che su quello fisico. Le sensazioni fornite da questa pianta attivano tutti gli ingranaggi della mente, innescando un flusso di pensieri amplificato.

In pieno stile sativa, gli effetti sono stimolanti, cerebrali e spesso euforici. Queste caratteristiche rendono la Skunk un'erba ideale da rollare e fumare insieme ad un gruppo di amici. Lo sballo potrebbe anche incentivare una discussione appassionata e filosofica. L'effetto è accompagnato da sapori gustosi, con tonalità dolci e speziate.

La Skunk può essere coltivata con successo sia indoor che all'aperto. La sua fase di fioritura dura circa 55 giorni. Coltivata indoor, la pianta raggiunge dimensioni fino a 110cm. Può produrre fino a 600g per metro quadro. All'aperto, piantata in un terreno di buona qualità e con una esposizione alla luce adeguata, la varietà può schizzare ad altezze di 200cm, rivelando il massimo potenziale delle genetiche sativa racchiuse al suo interno.

Le rese all'aperto saranno leggermente più abbondanti rispetto a quelle ricavate indoor, soprattutto perché le piante avranno più spazio per crescere. La produzione all'aperto arriva a 650g.

I fiori prodotti dalla Skunk sono ricchi di tricomi e intensamente aromatici. Racchiudono un livello di THC del 17 percento. Questo valore si colloca a metà sulla scala di intensità delle varietà di cannabis. In quantità moderate, non è sufficiente a stordire completamente il consumatore. Tuttavia, per qualche appassionato d'erba non è nemmeno un fumo casual.

La Skunk è un esempio perfetto della differenza tra qualità e quantità. Una quantità inferiore di THC non significa necessariamente uno sballo meno piacevole o meno gratificante.

Coltiva la tua Skunk

Difficoltà di coltivazione
Facile
Tipo di fioritura
Fotoperiodo
Tempo di fioritura
8-9 settimane
Tempo di Raccolta (all'aperto)
Fine Settembre/Ottobre
Rendimento interna
550-600g/m²
Rendimento esterna
Elevato
Altezza interna
80-110cm
Altezza esterna
150-200cm

Skunk genetics are present in the following strains:


Allevatori / Banche di Semi

Ancora nessuna recensione, sii il primo!