Ricetta per Hamburger alla Cannabis. Un Piatto da Sballo!


Ricetta per Hamburger alla Cannabis. Un Piatto da Sballo!

La moda di realizzare prodotti commestibili con la cannabis si è a dir poco evoluta nel corso del tempo. Inizialmente, gli alimenti aromatizzati alla ganja più diffusi tra gli appassionati di marijuana erano i dolci, come ad esempio brownies, biscotti e space cake. Poco dopo, sono nate anche le caramelle gommose all'erba.

Gradualmente le persone sono diventate sempre più creative. Oggi esistono tantissimi modi per aggiungere la marijuana a quasi ogni cibo e ricetta. La moda più attuale è la carne aromatizzata alla cannabis.

A prima vista potrebbe sembrare un'idea bizzarra. Tuttavia, alcune persone sono in grado di combinare questi due ingredienti e preparare dei piatti davvero squisiti.

N.B.: La seguente ricetta è stata realizzata con una quantità di cannabis approssimativa. Ricordate sempre che gli alimenti contenenti cannabis possono produrre effetti più intensi del previsto. Stabilite voi stessi le dosi, in base alla vostra esperienza e ai vostri gusti. Prima di tutto, però, vi consigliamo caldamente di imparare a calcolare la potenza dei prodotti edibili.

HAMBURGER AROMATIZZATI ALLA CANNABIS

Chiunque non sia vegetariano amerà sicuramente gli hamburger. Ma, questa carne non sarebbe ancora più gustosa se fosse mescolata con la vostra erba preferita? Sicuramente sì! La ricetta degli hamburger alla cannabis è considerata una delle più semplici tra i vari piatti a base di carne. Di certo però è anche una delle più saporite.

Ingredienti:

  • 500 grammi di carne macinata
  • ½ grammo di cime di cannabis a vostra scelta, decarbossilato e tritato finemente
  • 1 cipolla tagliata sottile
  • ½ uovo sbattuto
  • sale, paprika, aglio, e pepe per insaporire
  • panini per hamburger
  • verdure
  • condimento a scelta: ketchup, mostarda, maionese
  • formaggio

Preparazione:

Per prima cosa prendete una ciotola grande e versate all'interno la carne, la ganja tritata, l'uovo, e le spezie per insaporire. Mescolate il tutto con cura.

Poi, prendete il composto e appiattitelo su una superficie liscia e pulita, per ottenere dischi di carne di spessore uniforme. I medaglioni di carne dovrebbero avere un'altezza adeguata, perché tenderanno a restringersi quando saranno fritti o cotti sulla griglia.

Dopo aver preparato i medaglioni, adagiateli su un piatto usando una spatola, e metteteli in frigo per qualche ora.

Trascorso questo lasso di tempo, potete procedere alla cottura dei vostri hamburger alla cannabis. Se decidete di friggere gli hamburger, versate dell'olio di oliva in una padella e riscaldatelo fino a raggiungere una temperatura elevata. Quindi, aggiungete le polpette, girandole dopo un minuto circa. Quando entrambi i lati si sono riscaldati, potete abbassare la temperatura a fuoco medio. Lasciate poi cuocere per altri dieci minuti.

Ovviamente, se desiderate una carne al sangue o ben cotta, potete regolare la durata della cottura a seconda delle vostre preferenze.

Se scegliete di cuocere i canna-burger sulla griglia, posizionate i medaglioni di carne macinata crudi su una piastra ben calda. Come con la frittura, girate gli hamburger dopo circa un minuto, e lasciate grigliare per altri cinque-dieci minuti.

Come valori di riferimento, un hamburger al sangue va cotto a 60°C, per la cottura media servono invece 70°C, e per un medaglione ben cotto occorrono 80°C. Se aumentate ulteriormente la temperatura, rischiate di bruciare l'hamburger e a quel punto la carne non sarà più commestibile.

Buon divertimento!