È Vero che i Consumatori di Marijuana Fanno più Sesso?


È Vero che i Consumatori di Marijuana Fanno più Sesso?

Nonostante l'intensa propaganda portata avanti negli ultimi 4-5 decenni, la cannabis sta diventando sempre più popolare e non senza motivo. Accanto ai noti benefici terapeutici che questa pianta offre, gli studi hanno rivelato che i consumatori abituali di cannabis hanno una vita sessuale più attiva di coloro che non ne fanno uso.

Mentre studi ormai un po' datati sembravano mostrare che la cannabis può avere un impatto negativo sulla performance sessuale, studi più recenti sono giunti a conclusioni antitetiche. Infatti, a quanto pare i fumatori d'erba non sono poi così pigri come l'establishment vuole farci credere, specialmente sotto le lenzuola. Infatti, secondo il Journal of Sexual Medicine, i consumatori di marijuana amano fare sesso e tendono a cercare il rapporto più frequentemente dei non-consumatori.[1]

TRA CONSUMATORI UOMINI E CONSUMATORI DONNE, CHI AMA DI PIÙ IL SESSO?

TRA CONSUMATORI UOMINI E CONSUMATORI DONNE, CHI AMA DI PIÙ IL SESSO?

I ricercatori della Stanford University hanno aperto il dibattito sulla cannabis ed il sesso. O, più nello specifico, hanno posto la questione su chi ha una vita sessuale più attiva tra i consumatori di marijuana e coloro che invece non ne fanno uso. Che ci crediate o meno, i consumatori abituali di cannabis hanno il 20% in più di rapporti sessuali rispetto agli individui che si astengono dall'erba. Quindi dimenticatevi pure del mito dei "fumatori di cannabis pigri".

"Abbiamo confrontato i dati con i non-consumatori e coloro che hanno dichiarato un uso giornaliero di erba risultavano fare sesso il 20% in più. Quindi, nell'arco di un anno, fanno sesso mediamente 20 volte in più" dichiara il Dottor Michael Eisenberg.[2]

Questa affascinante rivelazione è scaturita dopo che il team di ricercatori ha dato un'occhiata al sondaggio annuale del Center for Disease Control and Prevention (Centro per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie), svolto su una base di 50.000 partecipanti. Lo studio non solo includeva sia uomini che donne, ma teneva conto anche del fattore età, avendo nel campione individui dai 15 ai 49 anni.

Nel confronto tra uomini e donne, lo studio ha mostrato che le donne che consumano marijuana quotidianamente sono gli individui che hanno più rapporti sessuali. In media, le donne che non si danno all'erba tendono a darsi al piacere carnale 6 volte al mese. Invece, per le donne che consumano cannabis almeno una volta al giorno, la media sale a 7,1 volte al mese.

Lo studio ha mostrato anche che gli uomini che consumano cannabis giornalmente non fanno sesso così frequentemente come le donne. Tuttavia, lo fanno comunque molto di più dei loro simili "sobri". Infatti, gli uomini non-fumatori hanno rapporti solo 5,6 volte al mese in media, laddove i consumatori abituali arrivano a 6,9 volte al mese.

PIÙ ERBA IMPLICA PIÙ SESSO INDIPENDENTEMENTE DAL GENERE, STATO CONIUGALE E APPARTENENZA RELIGIOSA

Oltre a tener conto del fattore età, lo studio ha parametrizzato i risultati anche rispetto all'etnia, al credo religioso ed altri parametri. Tuttavia, i risultati si sono mostrati invarianti rispetto a tutti questi fattori. "La tendenza generale che abbiamo riscontrato vale per individui di entrambi i sessi e tutte le etnie, età, livelli di istruzione, condizioni economiche e sanitarie, credi religiosi, individui sposati, single o persino con figli" afferma Eisenberg.

E non è tutto. A quanto pare, più erba un individuo assume, più sesso fa. Tuttavia, ciò non significa che solamente perché uno fuma tonnellate di erba, farà necessariamente più sesso. Alcuni sono di natura più "arrapati" di altri. Il desiderio sessuale non è uguale per tutti.

Ma, ancora una volta, non è un mistero che l'erba renda tutto migliore. E ci sono diverse voci importanti a confermarlo. Lester Grinspoon, un ex professore della Harvard Medical School, ha dichiarato al New York Magazine che la marijuana amplifica ogni genere di esperienza, sesso incluso.

Per non parlare del fatto che ci sono persino prodotti a base di cannabis pensati apposta per migliorare la vita sessuale ed è addirittura possibile auto-fabbricarsi un lubrificante infuso di cannabis che alcuni sostengono porti le donne ad orgasmi più intensi.

Un altro studio, pubblicato l'anno scorso nel Pharmacological Research Journal, afferma che il 70% delle persone che fumano cannabis prima di un rapporto sessuale riscontrano delle "sensazioni di piacere e soddisfazione amplificate".[3] Inoltre, uno studio condotto dal Center for Drug Use and HIV Research (CDUHR - "Centro per l'Uso di Droghe e Ricerca sull'HIV") della New York University ha mostrato che i consumatori di cannabis, se confrontati con quelli che consumano alcol, hanno meno probabilità di pentirsi del rapporto il giorno successivo.[4] Quindi sembra chiaro che erba e sesso non siano poi una brutta accoppiata.

L'ERBA RENDE PIÙ ECCITATI?

L'ERBA RENDE PIÙ ECCITATI?

Lo studio di Eisenberg prova che la marijuana fa venire la voglia? Non esattamente. Ma una cosa è certa, e cioè che i consumatori abituali fanno più sesso di chi sceglie di non fare uso dell'erba. E la combinazione erba-sesso fa più bene che male. Per non parlare del fatto che probabilmente è una delle sostanze più sicure da assumere prima di un rapporto.

Tornando al discorso degli effetti negativi della cannabis sulla vita sessuale, un tiro di troppo di una varietà sbagliata può davvero ancorarvi al divano, rendendovi troppo assonnati per entrare in azione. Ma perlomeno potete stare certi che se consumate marijuana giornalmente, ciò non significa che avrà conseguenze negative sulla vostra performance sessuale.

Eisenberg non sostiene affatto che sia necessario farvi una canna per entrare nel 'mood' giusto. Ma allo stesso tempo, non dovete preoccuparvi se lo fate."Non stiamo dicendo che le persone dovrebbero fumare per migliorare le loro prestazioni sessuali, ma solo che con ogni probabilità ciò non farà male" dice Eisenberg.

Buono a sapersi!

Riferimenti

  1. ^ The Journal of Sexual Medicine, Association between marijuana use and sexual frequency in the United States: a population-based study, recuperate December-18-2018
    Legame
  2. ^ Stanford Medicine, Regular marijuana use linked to more sex, recuperate December-18-2018
    Legame
  3. ^ NCBI, Endocannabinoid system in sexual motivational processes: Is it a novel therapeutic horizon?, recuperate December-18-2018
    Legame
  4. ^ Springer , A qualitative investigation comparing psychosocial and physical sexual experiences related to alcohol and marijuana use among adults, recuperate December-18-2018
    Legame