I 5 Posti più Stimolanti per Fumare Ganja


I 5 Posti più Stimolanti per Fumare Ganja

Il mondo è un luogo meraviglioso. È grande, quasi perfettamente rotondo, ed è pieno di incredibili meraviglie naturali. La marijuana ha la capacità di aprire la mente, amplificare le percezioni, e sintonizzare i nostri sensi con ciò che ci circonda. Le 5 destinazioni elencate qui sotto hanno qualcosa in comune. Infatti, coinvolgeranno la vostra mente e il vostro corpo sotto ogni punto di vista.

Alcuni di questi luoghi nascondono un ricco passato di evoluzione spirituale, mentre altri attivano i sensi al punto che persino gli edifici che vi circondano sembreranno entità vive e senzienti.

1. Vallata di Manali, India

VALLATA DI MANALI, INDIA

Immersa tra le montagne della Kullu Valley, la vallata di Manali è un luogo pieno di spiritualità - infatti, a quanto pare, è qui che il saggio Manu scese dalla sua arca per ricreare la vita umana. Inoltre, questa vallata ha offerto rifugio al movimento hippie negli anni '60. Manali rappresenta anche il punto iniziale dell'antica rotta commerciale che attraversava Ladakh, Passo Karakoram e il Bacino del Tarim.

La valle di Manali non è soltanto un luogo dove sentirsi in connessione con l'universo. Il suo legame con la cannabis è molto più profondo. Questa regione è stata, e in parte è ancora, molto famosa per il suo hashish old-school. Qui non si utilizzano tecniche moderne. L'hashish viene ricavato strofinando energicamente le cime, finché i tricomi si staccano. Se avete bisogno di allontanarvi dalla frenetica vita moderna, la "Vallata degli Dèi" vi offrirà ristoro.

2. Regione montuosa del Rif, Marocco

REGIONE MONTUOSA DEL RIF, MAROCCO

Il Marocco ha dominato il mercato nero della cannabis in Europa per decenni. Quale posto migliore per assaporare cannabis e ammirare la bellezza della Natura, di una catena montuosa in cui si produce il miglior hashish in circolazione? Una visita alle montagne del Rif è piena di escursioni a piedi e sensazionali vedute panoramiche della regione. Si raccomanda dunque di munirsi di un buon paio di scarpe da trekking.

Molto spesso i tassisti, i commercianti in strada, e persino gli hotel offrono ai visitatori uno dei prodotti tradizionali di cui vanno più fieri: l'hashish locale o "kif". Se siete appassionati di cannabis alle prime esperienze, procedete con cautela. Questo hashish è frutto di anni di esperienza, quindi può essere estremamente potente. E capirete la potenza della ganja che state fumando solo quando vi travolgerà come un treno in corsa.

3. De Ruijterkade (Banchina De Ruijter), Amsterdam

DE RUIJTERKADE (BANCHINA DE RUIJTER), AMSTERDAM

Sarebbe semplice citare numerose città sparse per il mondo. Ad ogni modo, Amsterdam occupa un posto speciale nel cuore degli appassionati di ganja, e per un ottimo motivo. I canali contribuiscono in modo sostanziale al fascino della città, offrendo vie acquatiche alternative da percorrere in barca.

De Ruijterkade è il nome di una particolare via che termina nel molo dietro la stazione centrale. Costruita nel 1880, la banchina venne battezzata in onore di Michiel Adriaenszoon de Ruyter, che viveva nelle vicinanze. Cosa rende questa zona di Amsterdam così speciale e affascinante? In sostanza, questo corso d'acqua è un centro nevralgico di numerose attività. La Banchina De Ruijter è stata dipinta da Vincent van Gogh nel 1855, e come potrete notare, da allora la città è cambiata parecchio...

4. Le Ande, Cile

LE ANDE, CILE

Se il vostro viaggio ideale comporta sballarsi con una sativa di qualità e fare attività fisica in mezzo alla natura, la catena montuosa delle Ande potrebbe essere il posto giusto per voi. Le Ande sono una delle tante meraviglie della natura. È difficile selezionare solo pochi fatti salienti relativi a quest'area, ma ci proveremo.

Le Ande attraversano ben sette nazioni. Da esse ha origine il Rio delle Amazzoni, e il punto più alto della catena montuosa raggiunge la spettacolare altezza di 6.263 metri sopra il livello del mare. Ora che abbiamo concluso la lezione di geografia, passiamo alla parte più interessante. Cosa rende le Ande così speciali per un fumatore di ganja? In due parole: il panorama.

Nessun altro luogo sulla Terra offre un paesaggio così strepitoso, che vi farà sentire in cima al mondo. E in realtà si può dire che sia quasi così. Se vi spingete sufficientemente in alto, potreste riuscire a vedere l'intero Sud America, da sinistra a destra.

5. Giamaica

GIAMAICA

Immagina di affondare sempre più nel divano, con un fattone che si rilassa in un lettino da spiaggia, mentre ammira le onde cristalline dell'oceano e le spiagge baciate dal sole. No, non state sognando. Questa è la realtà che vi aspetta se decidete di fare un viaggio verso la terza isola più grande dei Caraibi, la Giamaica.

La cultura giamaicana racchiude il vero spirito della marijuana. Il leggendario Bob Marley è nato qui. E, se è piaciuto a lui, di certo piacerà anche ai fan della ganja. Visitando l'entroterra, incontrerete il più vasto assortimento di piante ed animali del mondo. Sedetevi, rilassatevi, e lasciatevi incantare dalla spettacolare visuale dei paesaggi giamaicani.