Latte Alla Cannabis E Cereali: La Colazione Dei Campioni!


Latte Alla Cannabis E Cereali: La Colazione Dei Campioni!

Cosa c'è di meglio che iniziare la giornata con una tazza di latte e cereali? Ma perché usare il latte quando potete creare del latte alla cannabis? Esatto! È arrivato il momento di trattare uno dei nostri argomenti preferiti: cucinare con la cannabis!

I cereali accompagnati da latte con aggiunta di cannabis possono sembrare davvero appetitosi. Tuttavia, potrebbe non essere la colazione ideale se avete una riunione importante in mattinata. Niente paura! Questo è solo uno dei tanti esempi su come utilizzare il latte alla cannabis!

Potete usarlo per cucinare, per correggere il caffè, berlo insieme al miele o anche usarlo per realizzare un frullato.

INGREDIENTI

  • Latte intero (non usate latte scremato! Il grasso è necessario per legare i cannabinoidi al latte)
  • Cannabis tritata finemente
  • Filtro o setaccio a trama molto fitta

Potete decidere voi le quantità. Vi consigliamo di iniziare con 0,5 o 1 grammo di marijuana per ¼ di litro di latte. Se siete consumatori di cannabis abituali, potreste aumentare leggermente le dosi. Tenete in considerazione il vostro grado di tolleranza e fate sempre attenzione al dosaggio nei prodotti commestibili.

ISTRUZIONI

  • Portate il latte sul punto di ebollizione a fuoco medio e lasciate bollire dolcemente.
  • Aggiungete la cannabis tritata, mescolando costantemente in modo che si unisca perfettamente al latte.
  • Lasciate il latte in leggera ebollizione a fuoco basso per circa un'ora, mescolando di tanto in tanto. Fate in modo che non inizi a bollire intensamente o a bruciare.
  • Successivamente, togliete la pentola dal fuoco e lasciate raffreddare il composto.
  • Passate il liquido nel colino o setaccio per filtrare i pezzi di cannabis più grandi. Strizzate bene il setaccio per non sprecare nemmeno una goccia di prezioso latte alla cannabis.

Il vostro latte alla cannabis è pronto per essere gustato. Consumate entro la data di scadenza del latte originario.

Buon divertimento!