Cos'è la colofonia di cannabis e come ottenerla


Cos'è la colofonia di cannabis e come ottenerla

La colofonia d'erba è il nuovissimo concentrato di cannabis che sta velocemente diventando il preferito degli amanti di dabbing ed hashish fai-da-te. Il motivo? È pura, pulita, e davvero facilissima da ottenere.

COLOFONIA DI CANNABIS: UN CONCENTRATO PURO

Probabilmente siete già a conoscenza di concentrati come BHO (Butane Hash Oil) e dei suoi derivati più raffinati come honeycomb, shatter, e wax (cera). Indiscutibilmente essi racchiudono un'enorme potenza, con livelli medi di THC oltre il 50%. La nota dolente è che la resina appiccicosa viene estratta utilizzando sgradevoli sostanze chimiche, come il gas butano.

La colofonia di cannabis è il concentrato più sofisticato che racchiude tutte le caratteristiche più desiderabili. È facile da preparare in casa, straordinariamente potente, ed ha un aspetto davvero gradevole, che assomiglia ad una appiccicosa gemma di ambra.

La colofonia di cannabis fatta in casa è potente quanto i BHO realizzati professionalmente. Talvolta è anche più potente, e non occorrono procedure altrettanto complicate o pericolose. Tra tutti i vari tipi di estratti, la colofonia è paragonabile allo Ice-Hash, perché entrambi sono prodotti naturali e privi di sostanze chimiche al 100%.

COME REALIZZARE LA COLOFONIA IN CASA

Innanzitutto, dovete procurarvi alcuni strumenti di uso comune da usare come kit per la realizzazione casalinga di colofonia. Avrete bisogno dei seguenti oggetti prima di cominciare:

  • Piastra per capelli
  • Carta pergamenata
  • Guanti
  • Raschietto. Un raschietto manuale disponibile in ferramenta andrà benissimo, ed è un oggetto davvero utile per realizzare ogni tipo di hashish.

Dopo aver recuperato tutti gli strumenti, è ora di frantumare tutta la vostra dose di erba. Le gemme più piccole sono perfette per l'estrazione di colofonia. Quindi, cominciate con le gemme grandi quanto popcorn. Piegate a metà la carta pergamenata con la piastra per capelli, e posizionate una gemma tra le pinze.

Impostate la piastra per capelli alla temperatura più bassa e indossate un paio di guanti resistenti al calore, per sicurezza. In seguito, posizionate la gemma avvolta nella carta pergamenata tra le fauci della piastra e spremete. La vostra ragazza potrebbe uccidervi se rovinate il suo prezioso accessorio di bellezza. L'erba non deve mai venire a contatto con le piastre!

I due elementi essenziali per realizzare la colofonia sono calore e pressione. La maggior parte delle piastre per capelli ha varie impostazioni di temperatura. Se conoscete i vaporizzatori, capirete il concetto di estrazione tramite calore. Una temperatura tra 120-165°C è perfetta per estrarre una densa colofonia.

Sarà necessario fare un po' di tentativi. Dopo aver acquisito un po' di pratica, riuscirete a trovare la temperatura ideale per la vostra varietà specifica. In genere è sufficiente premere per 5-10 secondi per ottenere una colante resina dalle gemme essiccate.

Dopo la spremitura, ciò che rimane della gemma sarà un piccolo frammento appiattito e non psicoattivo. La preziosa colofonia sarà invece adagiata sulla carta pergamenata. La fase finale prevede l'accurata raccolta della colofonia, cercando di non fare confusione. Se volete pressare più di una gemma, usate fogli puliti ogni volta. Non vorrete certo sprecare colofonia preziosa.

In genere i fiori producono circa il 10-25% di colofonia. Dovete quindi avere una mano ferma ed un raschietto ben pulito per raccogliere ogni residuo di materiale dalla carta. Dopo aver raccolto tutta la colofonia, siete pronti per il dabbing o la vaporizzazione. Infatti, l'intero processo per sua natura non richiede purificazione.

Anche il polline e l'hashish di qualità inferiore possono beneficiare del metodo di pressatura per la colofonia.

Questo tipo di colofonia è idilliaco ed è il modo migliore per trasformare una partita mediocre in un prodotto di prima scelta.

Se state pensando in grande e desiderate conservare adeguatamente la vostra colofonia per un momento successivo, ricordate che questa roba è davvero molto appiccicosa. Quindi, dopo aver raccolto un sano blob di colofonia, mettetelo in un contenitore in silicone o avvolgetelo in carta pergamenata.

Per una conservazione a lungo termine, è preferibile posizionare la colofonia avvolta nella carta in un barattolo di vetro, proprio come l'erba. Non commettete l'errore da principianti di mettere la colofonia o qualsiasi concentrato appiccicoso in buste di plastica.

Realizzare la colofonia in casa è facile e divertente. L'esatto opposto dell'esperienza quasi letale per realizzare un BHO. È decisamente preferibile lasciare la realizzazione dell'olio di hashish ai professionisti con adeguata esperienza ed attrezzatura.

La colofonia fatta in casa è sufficientemente buona da vincere la "sfida Pepsi" contro qualsiasi altro concentrato di cannabis. Questo è uno dei rari casi in cui concludiamo con il consiglio di provare assolutamente a farlo a casa.