Animali E Fumo Passivo: Fumare Ganja Vicino Agli Animali È Sicuro?


Animali E Fumo Passivo: Fumare Ganja Vicino Agli Animali È Sicuro?

Secondo le regole del buon senso, se abbiamo animali in casa dovremmo evitare di passar loro lo spinello che stiamo fumando. Facendo sballare intenzionalmente un animale domestico si possono realizzare video divertenti. Ma in realtà, stiamo anche danneggiando la sua salute. Che succede se si fuma ganja in compagnia del proprio amico a quattro zampe? È sicuro per l'animale?

La marijuana è una pianta sostanzialmente innocua, e non ha mai causato alcun decesso. Quindi, quanto può essere nocivo il fumo di cannabis per un animale domestico? Le probabilità che il vostro animale si sballi inalando fumo passivo sono pari a zero, ma il rischio è sempre in agguato, insieme ad altri potenziali problemi per la salute.

ANIMALI DOMESTICI E FUMO PASSIVO: I PERICOLI

ANIMALI DOMESTICI E FUMO PASSIVO: I PERICOLI

Prima di correre a cercare un nuovo angolo in cui fumare, o peggio, di dar via il vostro amico a quattro zampe, sappiate che per il vostro animale il fumo passivo di marijuana può essere nocivo solo in circostanze estreme. Il fumo passivo produce effetti simili sia nell'organismo umano che in quello degli altri mammiferi. Fare hotboxing in un'auto genera determinati effetti su di voi e sui vostri amici. Allo stesso modo, fumare in una stanza chiusa e poco ventilata insieme al vostro cane o gatto, avrà effetti anche sull'animale.

Per fortuna, i potenziali pericoli del fumo passivo sugli animali possono essere evitati facilmente. La maggior parte dei fumatori di cannabis non fa hotboxing regolarmente. Tuttavia, è importante sapere perché Pippo o Lulù non possono assistere ad una vostra sessione, qualora decidessero di sedersi accanto a voi.

Per cominciare, gli animali possiedono un sistema respiratorio molto delicato. Fumare in presenza di cani, gatti e persino uccelli può provocare problemi respiratori, ma anche cancro ai polmoni e linfoma.[1]

I gatti sono particolarmente a rischio, poiché hanno un naso corto. Per loro anche il fumo "di terza mano" è pericoloso, ovvero le particelle di fumo che si depositano sui mobili o sul tappeto.

Gli uccelli, soprattutto, possono subire danni a occhi, cuore, pelle, e persino avere problemi di fertilità, se inalano fumo passivo. Indipendentemente dal tipo di animale che avete in casa, il fumo passivo può risultare tossico. Ma solo in quantità eccessive.

LA COSA MIGLIORE SAREBBE EVITARLO

Quindi, si può fare hotboxing nella stessa stanza in cui sono presenti animali domestici? No. E si può soffiare il fumo sul muso dell'animale? No. Si tratta solo di usare un po' di buon senso.

Il fumo passivo è dannoso per gli animali. Se avete invitato un gruppo di amici e sapete già che in breve tempo la stanza sarà piena di fumo, aprite una finestra, o portate il vostro animale domestico in un luogo separato. Altrimenti, se vivete in una città in cui è consentito, spostatevi all'aperto per gustare la vostra cannabis.

Fonti

Environmental Tobacco Smoke and Risk of Malignant Lymphoma in Pet Cats

Riferimenti

  1. ^ American Journal of Epidemiology, Environmental Tobacco Smoke and Risk of Malignant Lymphoma in Pet Cats, recuperate October-17-2018
    Legame