Ricetta della Cioccolata alla Cannabis


Ricetta della Cioccolata alla Cannabis

Si può affermare in tutta sicurezza che la cioccolata è la cosa più buona del mondo, giusto? No, aspettate, è la cannabis! In effetti, la cioccolata alla ganja potrebbe essere una delle combinazioni più azzeccate concepite finora.

La cioccolata viene usata da secoli come alimento, medicina e persino come afrodisiaco. Inoltre, è ritenuta una sostanza stimolante e possiede molti effetti benefici sulla salute, se consumata con moderazione.

Allo stesso modo, la cannabis è stata consumata per migliaia di anni, ed usata come coltura industriale, rimedio terapeutico e anche come aiuto spirituale. Come ben sappiamo, anche la marijuana offre svariati effetti positivi per la salute.

Al giorno d'oggi siamo ben consapevoli che cannabis e cioccolata stanno bene insieme come Cheech & Chong. Dopo tutto, è proprio per questo che in tutto il mondo sta esplodendo il mercato della cioccolata aromatizzata alla cannabis.

Ma, indovinate un po'? Non è necessario rivolgersi alle aziende specializzate per assaporare la propria dose quotidiana di cioccolata alla ganja. Infatti è possibile realizzare della cioccolata arricchita alla cannabis comodamente a casa propria e con estrema facilità.

COME PREPARARE LA CIOCCOLATA ALLA CANNABIS IN CASA

Anche se potrebbe sembrare complicato, preparare della cioccolata alla cannabis in casa è davvero un gioco da ragazzi. Ricordate solo di lavorare con calma e di far sciogliere il cioccolato lentamente. Non dimenticate di usare erba di prima qualità.

N.B.: La seguente ricetta è stata realizzata con una quantità di cannabis approssimativa. Ricordate sempre che gli alimenti contenenti cannabis possono produrre effetti più intensi del previsto. Stabilite voi stessi le dosi, in base alla vostra esperienza e ai vostri gusti. Prima di tutto, però, vi consigliamo caldamente di imparare a calcolare la potenza dei prodotti edibili.

INGREDIENTI:

  • 3-5 grammi di Chocolate Haze tritata finemente
  • 100 grammi di cioccolato fondente
  • Ciotola in vetro
  • Padella
  • Stampo a forma di tavoletta di cioccolata

PROCEDURA:

  1. Decarbossilate la vostra ganja. Per farlo, distribuitela su una teglia ricoperta con carta forno e cuocetela a 115°C per circa 30-45 minuti. In questo modo l'erba potrà essere assorbita più facilmente.
  2. Mentre la ganja è in forno, sciogliete il cioccolato. Inseritelo in una ciotola di vetro all'interno di una casseruola con acqua che bolle, mescolando di tanto in tanto. Il vapore riscalderà dolcemente il cioccolato, lasciandolo cremoso e vellutato, senza bruciarlo.
  3. Tritate la vostra cannabis decarbossilata il più finemente possibile. Se possibile, utilizzate un apposito grinder per ganja.
  4. Unite la ganja alla cioccolata mescolando con cura.
  5. Dopo aver ottenuto un composto omogeneo, versate la cioccolata nello stampo e lasciate raffreddare. Se non avete a disposizione uno stampo da cioccolata, potete usare gli stampi per cubetti di ghiaccio.
  6. Battete con delicatezza lo stampo sul tavolo per rimuovere eventuali bolle d'aria dalla cioccolata.
  7. Lasciate la cioccolata in frigo in modo che si raffreddi e si solidifichi.

Buon appetito!

CONSIGLI PER UNA CIOCCOLATA ALLA CANNABIS ANCORA PIÙ IRRESISTIBILE

La ricetta descritta in precedenza è perfetta per ottenere una cioccolata fondente pura, aromatizzata alla cannabis. Ecco alcuni consigli per ravvivare ulteriormente il sapore della cioccolata:

  • Provate a insaporire la cioccolata con scorze di arancia/limone, olio al peperoncino o menta.
  • Aggiungete alla cioccolata M&M's, uvetta o nocciole, prima di versarla negli stampi.
  • Usate sempre cioccolata e cannabis di prima qualità per ottenere risultati ottimali.
  • Sminuzzate la ganja il più finemente possibile.