Quali sono i costi della coltivazione indoor della marijuana?


Quali sono i costi della coltivazione indoor della marijuana?

Si può avviare una coltivazione indoor con una spesa minima di 10 euro. Dovrete semplicemente procurarvi un seme, un vaso con terriccio ed un davanzale. Tuttavia, i risultati potrebbero risultare poco soddisfacenti.

Se state pensando di coltivare cannabis indoor, dovrete prima di tutto allestire una stanza dove poter installare le varie attrezzature, possibilmente delle migliori marche. Solo in questo modo potrete coltivare piante sane e forti ed ottenere abbondanti raccolti, la giusta ricompensa per i vostri sforzi e tempo. A seconda degli spazi disponibili e dal numero di piante che vorrete coltivare, l'area di coltivazione sarà dotata di più o meno apparecchiature. Tuttavia, prendendo come esempio una superficie standard di 1mx2, saranno necessari i seguenti accessori:

  • Semi: 10 euro
  • Vasi: 20 euro
  • Terriccio: 10 euro
  • Fertilizzanti: 20 euro
  • Dispositivo per misurare il pH: 60 euro
  • Armadio di coltivazione: 140 euro
  • Ventilatore: 50 euro
  • Filtro: 30 euro
  • Lampada: 25 euro
  • Riflettore: 40 euro
  • Alimentatore elettronico: 50 euro
  • Timer: 60 euro
  • Piccolo ventilatore: 20 euro
  • Termometro/Igrometro: 15 euro
  • Elettricità: 50 euro/ciclo
  • Totale: 600 euro

Ricordatevi che buona parte di queste attrezzature è riutilizzabile anche nelle successive colture, come i vasi, l'armadio di coltivazione, il dispositivo per misurare il pH, i ventilatori ecc. Ad eccezione di elettricità, terriccio e fertilizzanti, tutto il resto dev'essere acquistato una volta sola. Solo la lampada e il filtro dovranno essere sostituiti dopo un certo numero di cicli colturali.

Ovviamente, i prezzi di queste apparecchiature possono variare notevolmente a seconda del Paese in cui vivete e del negozio da cui vi rifornirete.

Ad esempio, alcuni Growshop propongono alcune interessanti offerte che includono tutto il materiale di base per allestire uno spazio di coltivazione indoor. L'importante è usare sempre attrezzature di prima qualità, per ovvi motivi di sicurezza.

QUANTA MARIJUANA POSSO COLTIVARE IN CASA?

Ora che sapete quanto può costare indicativamente l'allestimento di una coltivazione indoor, vorrete anche sapere quante infiorescenze potrete ottenere da ogni coltura.

La maggior parte dei coltivatori principianti potrà facilmente ottenere 0,5 grammi per ogni watt di luce. Ciò significa che se si sta usando una lampada da 400W e non sono stati commessi particolari errori, si può prevedere un raccolto di circa 200 grammi di marijuana.

Ricordatevi però che queste stime sono molto approssimative. Le rese produttive sono infatti influenzate da diversi fattori e non solo dalle vostre abilità colturali. Tra questi troviamo la genetica delle piante selezionate e la qualità delle apparecchiature.

QUANT'È VANTAGGIOSO PRODURRE LA PROPRIA MARIJUANA?

QUANT'È VANTAGGIOSO PRODURRE LA PROPRIA MARIJUANA?

In termini economici, produrre la propria marijuana comporta spese nettamente inferiori rispetto a comprarla, soprattutto se si è consumatori abituali.

Secondo le cifre riportate, con 600 euro investiti in attrezzature per la coltivazione indoor si possono ottenere fino a 200 grammi di marijuana, il che significa che circa 28 grammi vi verrebbero a costare 90 euro. Ovviamente, questi prezzi scenderanno drasticamente nelle successive colture, dove verranno riutilizzate le stesse attrezzature.

Inoltre, coltivare la propria marijuana è un'esperienza incredibile. Non solo sarete orgogliosi della qualità del vostro prodotto finale, ma scoprirete anche diverse ed emozionanti curiosità sulla pianta di cannabis, instaurando un legame molto più forte con ciò che state consumando.

Ci teniamo però a ricordarvi che la coltivazione della cannabis è ancora illegale in molte parti del mondo e può essere punita con sanzioni pesanti, in alcuni casi anche con l'incarcerazione.

Se volete coltivare marijuana fatelo sempre nel pieno rispetto delle leggi locali. Ricordatevi che non importa quanti soldi sarete riusciti a risparmiare acquistando dispositivi più economici una volta che la polizia busserà alla vostra porta.