Qual è la differenza tra purini, blunt e canne?


Qual è la differenza tra purini, blunt e canne?

La marijuana può essere fumata in diversi modi. Se da una parte bong, pipe e tutti i dispositivi più stravaganti per fumare sono assolutamente congeniali all'assunzione della cannabis, dall’altra molti amanti di marijuana continuano a preferire l'arte di rollare spinelli.

Dalle canne ai purini d'erba e ai blunt, queste tre forme di rollare marijuana offrono sempre una pratica modalità d'assunzione. E grazie alle caratteristiche distintive di ciascuna, i consumatori di cannabis possono personalizzare il proprio “sballo” e vivere un'esperienza unica, diversa da quella normalmente percepita con i dispositivi in vetro.

Per quelli che non hanno esperienza in questo campo, la distinzione tra canne, purini d'erba e blunt può creare confusione. Per cui, qual è la vera differenza tra le tre principali forme di rollare marijuana?

COS’È UN PURINO D’ERBA?

COS’È UN PURINO D’ERBA?

Negli Stati Uniti, il purino d’erba viene comunemente chiamato “joint” ed è probabilmente la forma di rollaggio più diffusa. Se ti trovi negli Stati Uniti e senti questa parola, sappi che si tratta di una canna contenente solo erba. Tuttavia, il termine “joint” viene anche usato in Europa, ma in modo diverso. Gli europei lo usano per indicare indistintamente uno spinello di marijuana sia pura che mescolata con tabacco. Quest’ultimo viene comunemente chiamato canna (o “spliff” negli Stati Uniti), di cui parleremo più avanti nell’articolo. Per il momento, lavoreremo sulla definizione statunitense di “joint”.

DIMENSIONI E FORME DI UN PURINO D’ERBA

I joint, intesi come purini d’erba, possono variare notevolmente in termini di dimensioni. Ovviamente, tutto dipende dal tipo di cartina e dalla quantità d’erba che usi. Se dovessimo però fare una stima, la maggior parte dei purini d’erba contiene tra mezzo grammo ed un grammo di sola marijuana. Per quanto riguarda le dimensioni, possono essere un po’ più piccoli o un po’ più grandi di una sigaretta normale. In termini di forma, tendono ad essere leggermente più grossi in punta.

MATERIALI PER ROLLARE UN PURINO D’ERBA

L’ubiquità dei purini si deve in parte alla loro semplicità. Hai solo bisogno di una cartina, un po’ d’erba ed eventualmente un pezzo di cartoncino da piegare. Quest’ultimo non è un vero e proprio filtro per sigarette, ma piuttosto una piccola striscia di cartoncino la cui estremità viene ripiegata su sé stessa due volte e, quindi, arrotolata fino ad ottenere un piccolo cilindro. Sarà questo filtro a fungere da bocchino, mantenendo aperta e fumabile un’estremità del joint ed impedendo allo stesso tempo che i frammenti d’erba entrino in bocca.

SAPORI DI UN PURINO D’ERBA

I sapori di un purino d’erba dipendono esclusivamente dalla varietà che stai fumando e dai terpeni in essa contenuti. Dal momento che le cartine non sono (di solito) aromatizzate, non ci sarà alcun sapore ad interferire tra te ed una buona cima di marijuana. Considerando questo aspetto, assicurati di mettere da parte le varietà più saporite da rollare nei tuoi purini.

VANTAGGI DEI PURINI D’ERBA

• Contengono solo ed esclusivamente marijuana

• Se preferisci evitare il tabacco, puoi rollarne uno con i tuoi amici e siamo certi che nessuno si tirerà indietro. E ovviamente, nessuno ti impedisce di fumartene uno da solo.

• Se non hai problemi a diffondere l’odore d’erba in tutta casa, dove permarrà per buona parte della giornata, puoi anche fumartene uno al chiuso senza le stesse preoccupazioni derivanti dal fumo di sigaretta. Il suo profumo non durerà in eterno e non lascia tracce su pareti e mobili. Non preoccupatevi!

SVANTAGGI DEI PURINI D’ERBA

• Se fumi regolarmente purini d’erba, le tue scorte d’erba si esauriranno più velocemente. Eventualmente, potresti rollare purini più piccoli, ma userai una grande quantità di cartine e filtri.

• Senza parlare di tutto il tempo che passeresti a rollare purini, preziosi minuti che potresti invece dedicare a fumare la tua erba.

COS’È UNA CANNA?

COS’È UNA CANNA?

Proseguendo, la canna o spinello (“spliff” per gli statunitensi) è il metodo per fumare marijuana più usato in Europa, insieme ai dispositivi in vetro. Gli europei si riferiscono spesso alle canne con il termine “joint”, ma poiché il suo significato cambia negli Stati Uniti, continueremo ad usare il termine più specifico “canna”. Come i purini d’erba, le canne sono fatte di marijuana rollata dentro una cartina; la differenza sta nel fatto che in una canna è anche presente il tabacco.

DIMENSIONI E FORME DI UNA CANNA

Dall’esterno, a parte il colore del tabacco che si può intravedere attraverso la cartina, è quasi impossibile distinguere una canna da un purino d’erba. Inoltre, le quantità d’erba contenute in entrambi sono più o meno le stesse. Le canne potrebbero essere leggermente più grandi, ma questo è semplicemente dovuto allo spazio supplementare occupato dal tabacco.

MATERIALI PER ROLLARE UNA CANNA

Come per i purini d’erba, dovrai procurarti cartine, erba e un po’ di cartoncino per filtri, ma in questo caso avrai anche bisogno del tabacco. Molte persone usano quello delle normali sigarette, ma è più conveniente acquistare il tabacco trinciato da rollare. Sebbene non sia disponibile in qualsiasi negozio, quasi tutti i tabaccai vendono quello da rollare.

SAPORI DI UNA CANNA

Anche in questo caso entrano in gioco i sapori dell’erba che stai usando, ma questa volta saranno affiancati dal potente aroma del tabacco. Ciò significa che non ti perderai molto se la tua varietà non è particolarmente ricca di terpeni. Se ha invece un sapore molto pungente, allora potrebbe abbinarsi bene con il tabacco.

VANTAGGI DELLE CANNE

• Se stai cercando di risparmiare sull’erba senza dover necessariamente ridurre le tue sessioni, allora le canne con tabacco sono l’ideale.

• Vanno anche molto bene se tu e i tuoi amici fumate già tabacco e volete sballarvi allo stesso tempo.

• Inoltre, il fatto che buona parte di ciò che stai rollando non è solo erba significa che le tue scorte dureranno più a lungo.

• Siccome il tabacco tende già di suo a far girare un po’ la testa ai fumatori, una canna può farti sentire bene quanto un purino d’erba.

SVANTAGGI DELLE CANNE

• Se non ti senti a tuo agio fumando tabacco, una canna potrebbe creare situazioni meno piacevoli.

• Dato che c’è meno erba, potrebbero essere necessarie più canne per raggiungere lo sballo desiderato.

• La presenza di tabacco rende le canne un po’ più problematiche da fumare in casa.

COS’È UN BLUNT?

COS’È UN BLUNT?

Infine, se vi è capitato di vedere un video di musica rap o siete stati di recente nelle città di Los Angeles o New York, probabilmente avrete già visto un blunt. Sono una vera icona nel mondo della cannabis. Molte persone considerano il suo rollaggio un rito di passaggio. I blunt sono essenzialmente fatti con gli involucri dei sigari, invece che con le normali cartine, e possono contenere un'enorme quantità d'erba.

DIMENSIONI E FORME DEI BLUNT

Un blunt correttamente rollato uscirà sempre cilindrico. Tuttavia, esattamente come le persone, sono belli in tutte le misure. Se usi circa un grammo d’erba, potrebbe venire un po’ più spesso di una matita. Se vuoi invece festeggiare qualche avvenimento importante (e hai buone doti di rollaggio), puoi mettere fino a due o più grammi in ogni involucro di tabacco.

MATERIALI PER ROLLARE UN BLUNT

La quantità di cannabis da usare dipende soprattutto dal tipo di involucro o dalle dimensioni della cartina in tabacco. Puoi usare l’involucro di un sigaro svuotato, ma non quello di un cubano, bensì dei classici sigari venduti nei tabaccai. Marchi come Swisher Sweets, White Owl e Optimo, ad esempio, contengono normalmente poco più di un grammo.

I due marchi più famosi di involucri di tabacco usati per blunt sono però Backwoods e Fronto. I Backwoods sono sigari rollati con pezzi di foglie di tabacco di forma più grande e possono contenere ben due grammi d’erba al loro interno. Alcuni sigari Backwoods, tuttavia, contengono anche gli steli delle foglie di tabacco che rendono impossibile il rollaggio del blunt. Fronto risolve invece questo problema vendendo ai fumatori l’intera foglia di tabacco. Non troverete “impurità” da eliminare rischiando di rollare un involucro di tabacco pieno di steli di foglie, ma solo pura e semplice comodità.

Siccome il tabacco è il principale materiale di cui sono composti gli involucri, questi vengono generalmente riempiti solo di cannabis.

SAPORI DI UN BLUNT

Simile alle canne, il sapore del tabacco gioca di nuovo un ruolo importante. Tuttavia, questa volta potresti notare qualche sapore in più. Se opterai per uno Swisher, un White Owl o anche un Backwood, avrai un ampio ventaglio di sapori dolci e fruttati tra cui scegliere, mentre i fumatori di Fronto avranno solo il sapore del tabacco naturale. E siccome conterranno solo erba, anche i terpeni delle tue cime avranno la possibilità di brillare.

VANTAGGI DEI BLUNT

• Puoi goderti le sensazioni combinate di tabacco ed erba, mentre fumi sufficiente marijuana da raggiungere uno sballo considerevole.

• Se la festa è quella giusta, tirar fuori un blunt può essere un ottimo modo per sorprendere e sbalordire i presenti.

• I sapori combinati dell’involucro in tabacco e dell’erba rendono l’esperienza molto saporita.

SVANTAGGI DEI BLUNT

• Date le dimensioni dei tipici involucri per blunt, dovrai usare molta più erba rispetto ad un purino o una canna.

• Il fatto che prevalga il tabacco potrebbe risultare poco piacevole per alcuni.

• Se si lascia troppo tempo all’aria, l’involucro tende ad asciugarsi e diventa molto più difficile da fumare. Se poi il sigaro viene lasciato fuori dal pacchetto senza essere usato per rollare il blunt, l’involucro diventerà del tutto inutilizzabile.

CANNE, BLUNT E PURINI D’ERBA — QUAL È IL MIGLIORE DEI TRE?

A dire il vero, non esiste una risposta certa su quale sia il migliore. Ti piace sentire il tabacco quando fumi marijuana? Hai molta erba da fumare? Riesci a rollare meglio una tipologia di spinello rispetto ad un’altra? Tutte queste domande entreranno in gioco al momento di sceglierne uno rispetto ad un altro.

Se punti all’efficienza, i purini d’erba potrebbero essere la migliore opzione poiché consentono di fumare solo erba, mentre i blunt dovrebbero essere scartati. Se invece vuoi fumare con un gran numero di persone, allora è meglio rollare un blunt di grandi dimensioni. Infine, se preferisci razionare le tue scorte d’erba e vuoi evitare di fumarti la sigaretta del mattino, le canne con tabacco sono la migliore strada da percorrere.

PURINI D’ERBA, BLUNT E CANNE — QUALE BISOGNEREBBE SCEGLIERE?

Non importa cosa stai cercando, tutti e tre ti sballeranno. Finché ti ricorderai le distinzioni tra i termini e saprai applicarle a seconda di dove ti trovi nel mondo, non verrai mai preso alla sprovvista mostrando un’aria confusa.

Fai un uso responsabile! E assicurati di limitare il più possibile il consumo di tabacco.