È Pericoloso Fumare Ganja da una Lattina in Alluminio?


È Pericoloso Fumare Ganja da una Lattina in Alluminio?
Max Sargent

Vuoi fumare ganja ma non hai gli strumenti necessari? Potresti decidere di utilizzare una lattina in alluminio. Tuttavia, questo metodo comporta potenziali rischi per la salute. In questo articolo ti proporremo alcune opzioni meno pericolose per realizzare un bong o una pipa con le tue mani.

A volte, può capitare di avere a disposizione nient'altro che un accendino e qualche cima di cannabis. In altri casi, pur avendo tutti gli strumenti necessari per fumare uno spinello, potresti voler consumare la ganja con dispositivi come bong o pipe per un effetto più vigoroso.

Ma come fare se non si ha a disposizione questa attrezzatura? Un metodo semplice e old-school consiste nel realizzare dei fori in una lattina di alluminio, trasformandola in una pipa. Tuttavia, questa non è un'opzione particolarmente benefica per la salute. Nei paragrafi successivi esamineremo i rischi associati al fumare ganja da una lattina in alluminio e scopriremo alcune soluzioni per creare artigianalmente bong e pipe.

I Rischi per la Salute Associati all'Alluminio

L'esposizione all'alluminio comporta alcuni rischi per la salute. Tuttavia, la gravità di tali effetti dipende da vari fattori, inclusa la durata dell'esposizione, il dosaggio, le caratteristiche personali e molto altro.

L'Agenzia Statunitense per il Registro delle Sostanze Tossiche e delle Malattie (ATSDR) indica chiaramente alcune delle ripercussioni sulla salute legate all'esposizione all'alluminio.¹ Questo materiale, inalato sotto forma di particelle, può causare problemi respiratori e colpire anche il sistema nervoso. L'assunzione di alluminio per via orale, invece, è generalmente innocua. In passato, alcuni studi suggerivano che l'esposizione all'alluminio potesse essere associata al morbo di Alzheimer, ma, secondo altre ricerche, ciò non è necessariamente vero.

Alcuni individui affetti da disturbi renali potrebbero accumulare una maggior quantità di alluminio nel loro organismo e questo potrebbe a sua volta causare lo sviluppo di patologie ossee e/o cerebrali.

In Che Modo Fumare Ganja da una Lattina di Alluminio Può Influire sulla Salute?

La risposta a questa domanda può variare in base al soggetto a cui viene rivolta. Secondo alcuni articoli, fumare da una lattina di alluminio può avere numerose ripercussioni sulla salute.

Ad esempio, il rivestimento interno delle lattine è composto da polimero, ovvero una miscela di vari tipi di plastiche e potrebbe contenere un mix di sostanze tossiche, incluso il BPA notoriamente cancerogeno.² La vernice all'esterno della lattina è realizzata in polimeri termoplastici o termoindurenti, che contengono plastica. Molte persone temono che, riscaldando questa vernice, possano esporsi alle molecole tossiche presenti nei pigmenti.

In un articolo pubblicato su Wesleyan Argus, rivista studentesca settimanale della Wesleyan University a Middletown, un professore ha affermato che fumare da una lattina in alluminio non dovrebbe produrre alcun effetto rilevante sulla salute³:

“L'alluminio è un metallo piuttosto reattivo e, quando viene a contatto con l'atmosfera, forma rapidamente uno strato superficiale di ossido di alluminio, il quale protegge il metallo sottostante da ulteriori reazioni. Le eventuali molecole di alluminio che si mescolano al fumo, dovrebbero presentarsi nella forma di ossido”, ha sottolineato l'autore dell'articolo.

Sebbene esistano pochi dati scientifici riguardo la tossicità dell'ossido di alluminio, il professore presume che questa molecola sia tossica quanto qualsiasi altra particella inalata con il fumo. In realtà, un soggetto potrebbe esporre il proprio organismo ad una dose di alluminio persino superiore svolgendo semplici attività quotidiane, ad esempio utilizzando il deodorante, cucinando con carta stagnola o bevendo/mangiando alimenti in scatola, piuttosto che fumando da una lattina di tanto in tanto.

Fumare da una lattina in alluminio può causare il morbo di Alzheimer?

La risposta breve è “probabilmente no”. Negli anni ’60 e ’70, diversi articoli scientifici suggerirono che l'esposizione all'alluminio potesse aumentare il rischio di sviluppare il morbo di Alzheimer.⁴ Questo spiega perché molte persone cresciute in quel periodo siano fortemente contrarie all'utilizzo dell'alluminio (dalle normali lattine fino ai classici fogli in alluminio per cucinare).

Queste teorie si basavano sul fatto che l'alluminio potesse causare una degenerazione neurofibrillare e la degenerazione neuronale è il principale sintomo dell'Alzheimer. Tuttavia, alcune fonti autorevoli, come l'Alzheimer’s Association, dichiara apertamente che gli studi più recenti non supportano tali teorie.⁵

FUMARE DA UNA LATTINA IN ALLUMINIO PUÒ PROVOCARE IL MORBO DI ALZHEIMER?

Alternative al Fumare Ganja da una Lattina

Quando si parla di bong e pipe realizzati con materiali di fortuna, esistono sicuramente opzioni più valide, rispetto ad una lattina in alluminio. Di seguito, forniremo due alternative, probabilmente persino più economiche di una lattina e decisamente meno dannose per la salute!

Come realizzare una pipa con una mela

Ti presentiamo la leggendaria pipa di mela! Oltre a rappresentare un caposaldo della cultura cannabica, questa tecnica risulta molto utile quando si è sprovvisti di un classico bong. Richiede poco tempo, pochissima attrezzatura e consente di aspirare boccate aromatizzate alla mela.

Strumenti

  • Una mela (va bene qualsiasi varietà, quindi puoi scegliere quella che preferisci)
  • Cacciavite o bacchette
  • Stuzzicadenti

Procedimento

  1. Rimuovere il picciolo della mela; quest'area sarà trasformata nel braciere.
  2. Con il cacciavite o una bacchetta, realizzare un tunnel orizzontale, attraversando la mela per intero. Un'estremità sarà il boccaglio, mentre l'altra fungerà da foro di carburazione.
  3. Con lo stuzzicadenti, realizzare diversi fori ravvicinati nell'avvallamento sulla parte superiore della mela. I fori devono raggiungere il tunnel orizzontale creato in precedenza, in modo che il fumo possa fluire attraverso di essi, fino al canale principale.
  4. Ecco fatto! Prima di tutto, ti consigliamo di testare il flusso d'aria. Se è adeguato, puoi aggiungere la ganja ed iniziare a fumare.

Come realizzare un bong con una bottiglia

I bong ricavati da una bottiglia possono essere realizzati in vari modi e, se costruiti correttamente, funzionano esattamente come un bong classico. Alcune tecniche prevedono l'utilizzo di un apposito gambo, oppure di un foglio di alluminio arrotolato (scelta che noi sconsigliamo!). Ad ogni modo, il metodo descritto di seguito richiede soltanto una bottiglia ed una penna ed è estremamente utile quando non si hanno a disposizione altri dispositivi per fumare.

Strumenti

  • Bottiglia di plastica, preferibilmente da 0,5–1 litri; una bottiglia più grande renderebbe difficoltosa l'aspirazione dell'aria
  • Cacciavite/coltello/sigaretta
  • Penna
  • Spinello pre-rollato

Procedimento

  1. Utilizzando il cacciavite o la sigaretta, realizzare un foro a circa metà o tre quarti della parte superiore della bottiglia.
  2. Creare un secondo foro laterale, che servirà da foro di carburazione.
  3. Inserire nel primo foro la scocca vuota di una penna.
  4. Riempire la bottiglia con acqua per circa un quarto o un terzo.
  5. Inserire lo spinello nella penna ed aspirare come se fosse un bong.

Fumare Ganja da una Lattina: Sì o No?

Per sicurezza, è preferibile evitare di fumare da una lattina. Ovviamente, se si avverte un'impellente necessità di fumare, e non si hanno altre opzioni a disposizione, è possibile utilizzare una lattina. Tuttavia, riteniamo sia meglio astenersi dal fumare fin quando non si trova un'alternativa meno pericolosa.

Puoi rollare un semplice spinello, fin quando non hai la possibilità di usare un metodo migliore. Aspirare boccate da un bong non è divertente se si teme di restare intossicati da molecole dannose. Se sei in ansia per il tuo stato di salute in generale, probabilmente dovresti evitare di fumare sia dai bong, che da blunt, spinelli, sigarette e lattine in alluminio. Se desideri continuare ad assumere cannabis, ma hai dei dubbi riguardo gli effetti del fumo sulla tua salute, ti consigliamo di acquistare un vaporizzatore di alta qualità. Man mano che il settore della cannabis si espande, si prevede un abbassamento dei prezzi dei dispositivi più sofisticati, come i vaporizzatori portatili. Tali apparecchi rappresentano la soluzione ideale per i consumatori di cannabis più attenti alla propria salute.

Fonti:

1. US Agency for Toxic Substances and Disease Registry, Public Health Statement for Aluminum. Consultato il 7 aprile 2022 https://wwwn.cdc.gov/TSP/PHS/PHSLanding.aspx

2. NCBI, Bisphenol A induces gene expression changes and proliferative effects through GPER in breast cancer cells and cancer-associated fibroblasts. Consultato il 7 aprile 2022 https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/22552965/

3. The Wesleyan Argus, Ask a Professor: Do aluminium foil bongs cause Alzheimer’s? Consultato il 7 aprile 2022 http://wesleyanargus.com/2007/10/02/ask-a-professor-do-aluminium-foil-bongs-cause-alzheimer%E2%80%99s/

4. Science, Brain Aluminum Distribution in Alzheimers Disease and Experimental Neurofibrillary Degeneration. Consultato il 7 aprile 2022 https://www.science.org/doi/10.1126/science.180.4085.511

5. Alzheimer's Association, Myths. Consultato il 7 aprile 2022 https://www.alz.org/alzheimers-dementia/what-is-alzheimers/myths

Max Sargent
Max Sargent

Max si è ormai specializzato da diversi anni nella scrittura di articoli su cannabis e sostanze psichedeliche. Con la forte convinzione che un atteggiamento aperto ed onesto nei confronti delle droghe e della politica antidroga possa migliorare la vita di molti, cerca di offrire opinioni approfondite e razionali sull'argomento.