Visitiamo le colture di marijuana di Humboldt Local con Jorge Cervantes


Sole splendente e luminoso, piante di cannabis che sovrastano la testa ed un approccio agricolo piuttosto rilassato. Ad alcuni di voi potrebbe sembrare solo un sogno, ma per Jorge Cervantes e i due agronomi di Mendocino, California, è la realtà di tutti i giorni.

Con il suo sorriso altrettanto radioso, Jorge ci accompagna in un tour nei giardini di Humbold Local, l'utopia della cannabis coltivata biologicamente partendo da seme. L'entusiasmo dei coltivatori, le imponenti piante e la profonda conoscenza sono una vera gioia da vedere in questo piccolo tour suddiviso in 3 parti.

In prima linea troviamo Jorge che riprende con la sua videocamera, accompagnato dai coltivatori che ci parlano attraverso le loro varietà di cannabis. Molti di voi conosceranno Jorge come uno dei pionieri del mondo della marijuana, coinvolto nella scena cannabica fin dagli anni '70. Se poi consideriamo che ha scritto un libro intitolato "The Cannabis Encyclopedia", possiamo farci un'idea della sua profonda conoscenza in questo campo.

I video trattano di alcuni problemi che hanno dovuto affrontare in passato i coltivatori di Humboldt Local, come il ragnetto rosso, ma ci vengono mostrate anche alcune delle straordinarie varietà create nel corso degli anni. Tra le storie aneddotiche dei coltivatori, possiamo facilmente intravedere passione, dedizione e duro lavoro.

Se nutrire un atteggiamento positivo verso la coltivazione della cannabis è la vostra passione, allora apprezzerete sicuramente questi video. E se questo non fosse il vostro caso, apprezzerete sicuramente la vista di varietà del calibro di Indica Kush, Cotton Candy e Mr. Nice Mist di quattro metri e mezzo.