Profilo Terpenico: Valencene


Profilo Terpenico: Valencene

Il valencene è uno dei tanti terpeni presenti all'interno dei fiori di cannabis, un terpene che sprigiona fantastici aromi dolciastri e citrici di arancia, pompelmo, mandarino, erba fresca e legno. Oltre a rilasciare questi piaceri sensoriali, il valencene è anche molto efficace nel respingere i parassiti come zecche e zanzare. Questo vibrante terpene prende il nome dalle arance di Valencia, una delle sue principali fonti.

QUALI SONO GLI EFFETTI E I POTENZIALI BENEFICI TERAPEUTICI DEL VALENCENE?

Il valencene è un altro terpene che ha dimostrato di essere potenzialmente utile nel campo della medicina. Questa molecola possiede proprietà antinfiammatorie e agisce come antiallergenico. Può inoltre proteggere la pelle dai danni del sole e migliorare l'efficacia di alcuni farmaci chemioterapici.

LA SCIENZA DIETRO IL VALENCENE

Un articolo pubblicato nel 2017 sulla rivista Molecules riporta uno studio in cui furono testati numerosi terpeni contenuti nell'olio essenziale della Myrica rubra, al fine di valutare la loro efficacia nel potenziare gli effetti del farmaco chemioterapico doxorubicina.[1] L'olio essenziale di questa pianta contiene i terpeni cariofillene, umulene, trans-nerolidolo e valencene. Dai risultati di questo studio, queste molecole avrebbero effettivamente la capacità di migliorare l'efficacia del farmaco nelle linee di cellule tumorali sensibili e parzialmente resistenti ai trattamenti.

Un articolo del 2016 pubblicato sulla rivista Journal of Natural Products riporta le proprietà protettive del valencene per la pelle.[2] I raggi UV del sole possono causare infiammazioni e variazioni dei pigmenti innescate dall'elevata penetrazione della luce solare all'interno della pelle. Ciò può produrre rughe e melanogenesi attraverso l'attività dei canali ionici del calcio. I ricercatori hanno testato il valencene su cellule di melanoma ed hanno scoperto che questo terpene può avere effetti terapeutici sul fotoinvecchiamento indotto dai raggi UV.

In un documento del 2011 pubblicato all'interno della rivista Archives of Pharmacal Research si discute sull'azione antiallergenica dei terpeni contenuti nei rizomi della pianta Cyperus rotundus, tra cui il valencene.[3] A quanto pare, questi terpeni hanno proprietà antistaminiche particolarmente efficaci sui topi, ed il valencene risulta essere quello con gli effetti inibitori più rilevanti.

VARIETÀ DI CANNABIS RICCHE IN VALENCENE

VARIETÀ DI CANNABIS RICCHE IN VALENCENE

Le varietà ricche di valencene sono perfette per i consumatori di cannabis che amano fumare canne d'erba dai sapori citrici e agrumati. Questo terpene aggiunge un pizzico di fragranza in più alle vostre cime ed è particolarmente indicato per arricchire gli alimenti e le bevande che più si sposano con questi sapori.

Tangie: Varietà a predominanza sativa frutto dell'incrocio tra una Californian Orange ed una Skunk. Il suo contenuto medio di THC si traduce in effetti lucidi e vivaci definiti da una spiccata concentrazione e da sensazioni stimolanti. I suoi aromi di agrumi e Skunk la rendono un vero piacere da fumare.

Agent Orange: Questa varietà raggiunge il perfetto equilibrio con il suo 50% di genetica sativa e 50% indica, inducendo un effetto che rilassa il corpo e stimola la mente con una spinta di energia e motivazione. Questa varietà è stata creata incrociando Jack’s Cleaner, Orange Skunk e Space Queen, una miscela genetica che offre straordinari sapori di limone amaro. Le sue alte concentrazioni di THC provocano un "high" istantaneo e di lunga durata.

ACDC: Il valencene ha arricchito questa varietà con sapori decisi, caratterizzati da dolci note citriche di zucchero, limone e arance. L'ACDC ha un alto contenuto di CBD, mentre il THC si aggira tra il 2 e il 6%, culminando in un moderato "high" terapeutico perfetto per il consumo diurno.

Riferimenti

  1. ^ NCBI, The effects of selected sesquiterpenes from myrica rubra essential oil on the efficacy of doxorubicin in sensitive and resistant cancer cell lines, recuperate November-28-2018
    Legame
  2. ^ NCBI, Valencene from the rhizomes of cyperus rotundus inhibits skin photoaging-related ion channels and uv-induced melanogenesis in b16f10 melanoma cells., recuperate November-28-2018
    Legame
  3. ^ NCBI, Anti-allergic activity of sesquiterpenes from the rhizomes of Cyperus rotundus., recuperate November-28-2018
    Legame