3 deliziose ricette estive per fare ghiaccioli alla marijuana


3 deliziose ricette estive per fare ghiaccioli alla marijuana

L'estate è ormai arrivata e cosa c'è di meglio di un simpatico e rinfrescante ghiacciolo da assaporare in un'amaca senza fare assolutamente niente? Ovviamente, ghiaccioli alla cannabis!

Abbiamo fatto un'accurata ricerca su internet per scovare le migliori ricette per ghiaccioli fatti in casa, dove poter aggiungere il nostro latte alla cannabis e dare ai gelati una nuova dimensione. Siamo riusciti ad adattare le ricette mantenendo la loro semplicità, per accontentare anche i più pigri fra voi. Alla fine dei conti è il risultato che conta.

Abbiamo usato alcune delle nostre varietà favorite e più saporite per fare il latte alla cannabis, da aggiungere come ingrediente nei ghiaccioli.

Prima di procedere con le ricette, non ci stuferemo mai di sottolineare che gli edible possono colpire con estrema forza, più di quanto possiate prevedere. Quindi, sentitevi liberi di regolare i dosaggi di cannabis secondo la vostra esperienza personale. È sempre meglio valutare accuratamente i dosaggi prima di iniziare a fare un edible.

Assicuratevi di tenere questi ghiaccioli lontano dalla portata di bambini ed animali ghiotti di gelati!

GHIACCIOLI DI ANGURIA-LEMON-KUSH

Per questa ricetta abbiamo usato un latte alla cannabis fatto con Lemon Kush. Questa nostra decisione ha influenzato i sapori finali del gelato. Siete comunque liberi di usare qualsiasi altra varietà di cannabis di vostro gradimento, dato che la differenza di sapori non è così evidente.

Tuttavia, abbiamo notato che la Lemon Kush ha apportato un piacevole effetto esilarante, senza appesantire con la stessa intensità di altre potenti Indica. Contiene una quantità di geni Sativa sufficiente per bilanciare la componente Indica, offrendo effetti molto stimolanti.

INGREDIENTI:

  • 400ml di latte alla cannabis
  • 4 tazze di anguria tagliata a pezzi
  • ½ tazza / 118ml di spremuta di lime (dai 2 ai 4 lime)

PREPARAZIONE:

In questa ricetta useremo solo la polpa dell'anguria, per cui potrete usare un estrattore per spremere il suo succo. Se non avete a vostra disposizione un estrattore, potete trasformare la polpa in una purea adottando qualsiasi altro metodo, filtrando la miscela per separare il succo dalla polpa. Dovreste così ottenere circa 2 tazze di polpa.

Sbattete insieme la spremuta di lime, il latte alla cannabis e l'anguria e versate direttamente negli stampi per ghiaccioli.

Congelateli almeno 4 ore prima di guastarli!

GHIACCIOLI DI YOGURT-BLUEBERRY

Per questa ricetta abbiamo preparato un latte alla cannabis con una buona varietà Blueberry, che ha influenzato un po' di più i sapori dei ghiaccioli, apportando sia effetti rilassanti da Indica che cerebrali da Sativa. Preparatevi a sprofondare nell'amaca e a passare una serata di puro relax.

INGREDIENTI:

  • 400ml di latte alla cannabis
  • ¼ di tazza / 59ml di spremuta di lime (da 1 a 2 lime)
  • 1 tazza / 237ml di yogurt greco
  • 1 tazza / 237ml di mirtilli

PREPARAZIONE:

Innanzitutto spremete i mirtilli. Non dovrete necessariamente spremerli o frullarli. È sempre piacevole incontrare pezzi di mirtillo nei ghiaccioli.

Mescolate insieme il latte alla cannabis, la spremuta di lime e lo yogurt. Aggiungete quindi i mirtilli sminuzzati e versate la miscela negli stampi per ghiaccioli.

Congelate queste bellezze per almeno 4 ore prima di gustarle!

GHIACCIOLI DI COCCO-PINEAPPLE-EXPRESS

Per questa ricetta abbiamo usato un latte alla cannabis con Pineapple Express, semplicemente perché possiamo permettercelo! Questa varietà apporta sapori dolciastri ed è conosciuta per essere una Indica molto potente. La Pineapple Express contiene anche alte concentrazioni di CBD e THC, offrendo interessanti proprietà ai consumatori terapeutici interessati alla marijuana più rilassante. Promette bene, vero?

INGREDIENTI:

  • 400ml di latte alla cannabis
  • 400ml di latte di cocco
  • ½ tazza / 118ml di ananas sminuzzata
  • ¼ di cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 4 cucchiai di cocco in scaglie

PREPARAZIONE:

Assicuratevi di sminuzzare il più finemente possibile l'ananas, ma lasciate anche qualche pezzo più grossolano. Mescolate quindi tutti gli ingredienti e versate la miscela negli stampi per ghiaccioli.

Dopo 4 ore di freezer potrete assaporarli!

Buon divertimento!