Intervista a Serious Seeds


Serious Seeds è una azienda di semi di cannabis molto affermata, con sede in Olanda. È attiva dagli anni novanta, ed è diventata famosa per aver creato la varietà di cannabis AK-47, celebre in tutto il mondo.

AK-47 è stata spesso imitata, ma l'unica ed originale AK-47 è stata realizzata da Serious Seeds. Allo Spannabis abbiamo incontrato Thomas di Serious Seeds e abbiamo parlato della banca di semi, delle sue varietà e di cosa riserva il futuro per Serious Seeds.

TRASCRIZIONE DELL'INTERVISTA

Renzo: Ciao, Thomas, come stai?

Thomas: Molto bene, siamo qui allo Spannabis, ed è sempre piacevole accogliere qualcuno come CannaConnection nel nostro stand.

Renzo: Anche noi siamo felici di essere qui. Sono lieto che abbiamo un po' di tempo per sederci e parlare dei vostri progetti futuri, ed anche per condividere con gli altri chi siete e cosa fate in generale. Sei nel settore da un bel po', e magari puoi presentare tu stesso la Serious Seeds e parlarci della vostra attività e della vostra filosofia.

Thomas: Certamente. Noi (Serious Seeds) eravamo attivi già nel 1994. Quindi siamo nel mercato delle sementi da oltre 20 anni. Siamo state una delle prime aziende del settore, e quando Simon ha realizzato la AK-47 nel 1994, ha vinto subito una High Times Cannabis Cup. Ancora oggi è una delle varietà più potenti in circolazione. Con essa abbiamo vinto tantissimi premi, ed abbiamo realizzato tanti altri incroci che hanno proiettato Simon e l'intera azienda tra le stelle della cannabis.

Il nostro motto è qualità oltre la quantità. Non abbiamo molte varietà, soltanto 15. Ognuna di loro è unica ed ha vinto dei premi. Per questo siamo molto orgogliosi del nostro operato.

Renzo: Le vostre genetiche compongono le fondamenta del mercato dei semi di cannabis. Non collaborate con altre aziende, con genetiche di terze parti. È tutto puramente Serious Seeds, giusto?

Thomas: Ogni singola varietà è stata allevata e generata da noi, ed alcune dalla Magus Genetics, perché ci siamo fuse con questa banca di semi olandese. Comunque, lavoriamo esclusivamente con le nostre varietà originali e di certo non imitiamo altri nomi. Noi stessi veniamo emulati costantemente, ed è la cosa più tremenda che possa capitare.

D'altra parte però, ci sentiamo in qualche modo onorati. Se le persone iniziano ad imitarti, vuol dire che ce l'hai fatta. Voglio dire, con la nostra AK-47, riusciamo a fatica a soddisfare la domanda dei consumatori. Per un anno le nostre scorte sono rimaste esaurite nei negozi. Ora però siamo felici di annunciare che abbiamo avuto un raccolto molto generoso, quindi entro un paio di settimane saremo in grado di distribuire un bel po' di semi AK-47 femminizzati in tutto il mondo.

Ne abbiamo coltivato alcune gemme, come puoi vedere. Questa è la nostra varietà modello, senti che profumino...È un fenotipo molto dolce, molto potente, ed ha moltissimi cristalli, è proprio bianca.

Renzo: Sì, ha un aspetto fantastico.

Thomas: Vediamola più da vicino.

Renzo: Non so se siete in grado di vederlo, ragazzi, ma è davvero spettacolare. La vera AK-47, l'originale. La AK-47, come dicevi, è stata prodotta originariamente da voi? La troviamo in molte altre banche di semi, ma in fin dei conti, le genetiche originali sono vostre, giusto?

Thomas: Noi abbiamo creato l'AK-47 e il suo nome è anche un marchio registrato dagli anni novanta. È stato registrato nel Benelux ed ora è registrato in tutto il mondo. Comunque, non possiamo andare in tribunale perché difficilmente riusciremmo a vincere. Si tratta pur sempre di semi di cannabis. Tante aziende spagnole hanno iniziato con queste varietà, hanno incrociato le nostre varietà e creato il loro personale impero intorno ad esse.

Va bene se incroci una varietà e la battezzi con un nome diverso. Ma, se la vendi col nome di AK-47, anche se è un re-incrocio o un incrocio realizzato diversamente, è pura e semplice truffa. È così che la vediamo noi. Quindi, se volete coltivare l'AK-47 originale, dovete coltivare l'AK-47 di Serious Seeds. Su questo non c'è dubbio.

Renzo: Mi rivolgo a tutti i novellini, probabilmente conoscete il nome, AK-47. Se andate ad Amsterdam per fumare da turisti, dovete assolutamente assaggiarla. Ma cosa ha di così speciale la AK-47, cosa contiene, ad esempio, è una sativa o una indica?

Thomas: La cosa speciale è che è una pianta a dominanza Sativa. Ha una struttura di crescita Sativa, ma contiene alcuni dei più potenti effetti Indica che si possano immaginare. Il primo tiro attiverà il vostro cervello rendendolo creativo, ma il secondo tiro vi lascerà senza parole. È così che abbiamo scelto il nome nel 1994.

La gente nei coffeeshop di Amsterdam fumavano uno spinello di AK-47, e poi cadeva dalla sedia. Gli altri fumatori olandesi dicevano "oh santo cielo, sembra che sia stato colpito da un AK-47!". È così che si è diffuso questo nome. Non dalla violenza, ma dalle persone che venivano messe al tappeto da questo fumo davvero potente.

Ancora oggi la utilizzo come medicina per il mio mal di schiena. È davvero formidabile, dovreste lasciarla crescere per 9 settimane, il periodo che consigliamo, 10½, per ottenere dei perfetti tricomi color ambra. È perfetta per alleviare il dolore. Torno spesso a casa con un dolore alla schiena cronico, a causa della mia ernia.

Faccio un singolo tiro di bong con la AK-47 e tutto il dolore scompare, mentre io mi sento completamente rilassato. Vi consiglio caldamente di assaggiarla.

Ma non è una varietà per i deboli di cuore. Se siete fumatori alle prime esperienze o coltivatori principianti, e volete provare altre varietà, vi consiglio la Bubble Gum, un'altra delle nostre varietà più famose. Con questa varietà quest'anno abbiamo vinto la Cannabis Champions Cup.

La Bubble Gum ha un odore davvero caratteristico, dolce e zuccherato. Prova ad annusare, è come una Bazooka Joe Chewing gum con un tocco di aroma alla fragola. Per me questa è una varietà perfetta per la giornata, da fumare durante il giorno. Uno sballo risollevante che lascia funzionali, ed ha un sapore davvero speciale.

La terza varietà che abbiamo, ad estremi opposti, è Serious Kush, ottenuta incrociando OG Kush con White Russian. Guardate, queste gemme sono dure e dense, non si possono nemmeno scalfire, crescono come rocce. Hanno un sapore molto intenso e Kush, denso e pregiato. La sua struttura di crescita è decisamente migliore rispetto alla OG Kush originale, perché l'abbiamo incrociata con White Russian ed ora sviluppa delle cime massicce.

È questo che volevamo ottenere: la qualità OG Kush, ma con una struttura simile alla White Russian. Ed è nata la Serious Kush, ideale per gli appassionati della Kush.

Renzo: Quanto è vecchia la varietà Kush che avete? AK-47 è degli anni '90 ma...

Thomas: Infatti, l'AK-47 e Bubble Gum sono entrambi classici degli anni '90, hanno oltre 20 anni. Ma la Serious Kush è nuovissima, è la nostra realizzazione più recente ed è stata distribuita sul mercato lo scorso Ottobre (2016), quindi ha solo 5 mesi.

Renzo: 5 mesi, bene. Ma la OG Kush, la Bubble Gum, contengono alcune parti Kush o no?

Thomas: La OG Kush è una leggenda negli Stati Uniti. È una pianta ottenuta solo da cloni. Il proprietario di un dispensario in Colorado ci ha regalato un clone, avendo l'originale della California. Come ho detto, questa originale varietà Kush ha generato un'intera e nuova cultura della Kush. È molto potente, ha un odore intenso, molti cristalli.

Ma il lato negativo è che ogni buona talea OG Kush produce rese molto scarse, con gemme piccole e sparse. Volevamo cambiare tutto ciò e offrire alla gente delle rese più abbondanti. Per questo l'abbiamo incrociata con la White Russian.

Renzo: Bene, fantastico. E al momento state lavorando anche con un bel po' di CBD, dico bene?

Thomas: Esatto. Da quando la comunità terapeutica ha iniziato a chiedere CBD, collaboriamo con la CBD Crew della Spagna. Shanti Baba, l'autorità riconosciuta a livello mondiale per l'allevamento di CBD. Abbiamo incrociato la nostra Chronic con la sua Remedy, e abbiamo ottenuto CBD Chronic.

La cosa speciale della CBD Chronic, è che racchiude tutto ciò che una casa farmaceutica potrebbe desiderare. Contiene un rapporto THC a CBD di 1:1. Perché è questo che i pazienti chiedono. Non vogliono effetti psicoattivi. Abbiamo raggiunto questo obiettivo con questa pianta.

La CBD Chronic contiene un rapporto THC a CBD di 1:1, 4:4, 5:5 o 6:6. Quindi, non dovete aggiungere nessun altro farmaco. Potete fumarla direttamente o usare un suo estratto, ed otterrete la medicina ideale, se non volete sballarvi o restare storditi dopo l'assunzione.

Renzo: Prima hai detto che fai un tiro di bong ogni giorno per alleviare il tuo mal di schiena cronico. Perché hai deciso di non usare varietà al CBD, e di continuare ad usare la AK-47?

Thomas: Fumo da 20 anni e sono stato un fumatore a scopo ricreativo per molto tempo. Poi, sono diventato un fumatore a scopo terapeutico, ma continuano a piacermi gli effetti collaterali e la piacevole sensazione di sballo o stordimento della mia medicina. Anziché provare nausea dopo aver preso uno sciroppo per la tosse, ad esempio, con questa ti senti gioioso ed euforico.

Io personalmente adoro il THC. Ha gli stessi effetti terapeutici del CBD. Mi fa sballare e per me è una soluzione totalmente vincente, per questo scelgo di fumare una varietà ad alto contenuto di THC, invece di una varietà al CBD.

Renzo: A proposito di CBD, preferisci fumare il CBD o usarlo come olio? Molte persone attualmente preferiscono oli e tinture.

Thomas: L'effetto è lo stesso, ma fumandolo si ottengono effetti più immediati. Quando passa attraverso i polmoni, finisce direttamente nel flusso sanguigno e gli effetti si sentono subito. Tutto ciò che si assume per via orale, invece, passa attraverso l'apparato digerente, e gli effetti si sentono solo dopo un'ora e mezza.

Tranne nei casi in cui passa direttamente dalla bocca, e attraverso la mucosa orale. In questi casi l'effetto è leggermente più rapido. Ma in generale il fumo e i prodotti commestibili hanno gli stessi effetti. Comunque, gli effetti si notano più rapidamente quando si fuma, e per questo io personalmente preferisco fumare...

Vorrei ringraziarvi per essere stati con noi nel nostro stand. Date un'occhiata alle nostre varietà sul nostro sito web seriousseeds.com e scoprite tutte le informazioni sulla cannabis su CannaConnection, quei ragazzi sono fantastici.

Grazie mille.

Renzo: Grazie a te Thomas.